Dominio Red Bull al GP del Bahrain 2024: Verstappen inarrestabile
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Dominio Red Bull al GP del Bahrain 2024: Verstappen inarrestabile

F1

La Red Bull inizia la stagione con una vittoria schiacciante di Max Verstappen, mentre Ferrari lotta per tenere il passo.

La stagione 2024 di Formula 1 si apre con un esordio in grande stile per la Red Bull, confermando Max Verstappen come il pilota da battere. Durante il Gran Premio del Bahrain, il campione olandese ha mostrato una performance senza eguali, conquistando il primo posto con una gara gestita alla perfezione dal primo all’ultimo giro. Questo trionfo segna il quinto Grand Chelem della sua carriera, evidenziando la sua dominanza sul circuito di Sakhir.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

F1
F1

La strategia vincente di Red Bull

Con un’impressionante serie di otto vittorie consecutive, Verstappen ha al suo attivo ora 55 vittorie e 99 podi in Formula 1. La sua abilità nel mantenere un ritmo costante e nella gestione delle gomme si è rivelata inarrivabile per gli avversari. Accanto a lui, sul podio, si è classificato il compagno di squadra Sergio Perez, che ha completato la doppietta Red Bull grazie a una solida rimonta dalla terza fila.

Nonostante le promesse dimostrate in qualifica, la Ferrari si è svegliata bruscamente di fronte alla superiorità di Verstappen e della sua Red Bull. Carlos Sainz è riuscito a conquistare il terzo posto, battagliando fino alla fine con Perez, mentre Charles Leclerc ha chiuso quarto, alle prese con problemi di frenata che hanno minato la sua gara.

La concorrenza lotta per un posto al sole

La lotta per le posizioni successive ha visto protagonisti piloti del calibro di George Russell e Lewis Hamilton della Mercedes, Lando Norris della McLaren e le Aston Martin di Fernando Alonso e Lance Stroll, queste ultime incapaci di lasciare un segno significativo nel Gran Premio.

Dopo un inizio di stagione che ha visto la Red Bull dominare il circuito di Sakhir, le squadre rivali sono chiamate a una rapida evoluzione per cercare di colmare il divario con il team leader. La Ferrari, in particolare, dovrà lavorare sodo per risolvere i problemi emersi e riaffermarsi come contendente al titolo.

Mentre la Formula 1 si prepara per i prossimi Gran Premi, gli occhi sono tutti puntati su Max Verstappen e la Red Bull, con la speranza di assistere a una stagione ricca di emozioni e sorprese. La strada per il campionato è ancora lunga, e nulla è scontato nel mondo delle corse.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 2 Marzo 2024 18:03

Juventus, un marzo di rinascita: ma Allegri getta ombre per il futuro

nl pixel