Inter: strategie e obiettivi per il 2025, obiettivo centrale difensivo
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Inter: strategie e obiettivi per il 2025, obiettivo centrale difensivo

Giorgio Scalvini

Inter 2025: strategie e obiettivi di mercato, focus su Scalvini e Buongiorno per la difesa del futuro. Ecco come stanno le cose.

L’Inter, con uno sguardo sempre attento al futuro, sta già definendo le mosse per il 2025. Tra le priorità, la rifondazione della difesa assume un ruolo centrale, specie alla luce delle scadenze contrattuali di Stefan de Vrij e Francesco Acerbi. Con de Vrij che raggiungerà i 35 anni e Acerbi i 37 nel 2025, il club nerazzurro si trova di fronte a decisioni cruciali: rinnovare o rivoluzionare?

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

La strategia di mercato dell’Inter

Nell’ottica di una continua evoluzione e mantenimento della competitività, l’Inter non si ferma mai. La programmazione a lungo termine è un marchio di fabbrica del club, che già per l’estate 2024 ha messo a segno colpi previdenti come Taremi e Zielinski, destinati a raccogliere l’eredità di Sanchez, Sensi, e probabilmente anche Klaassen. Questa politica di anticipazione si proietta con ambizione verso il giugno 2025, periodo in cui si apriranno nuovi scenari per la linea difensiva.

Le indagini di mercato condotte da Marotta e Ausilio hanno messo in luce due nomi italiani di spicco: Giorgio Scalvini e Alessandro Buongiorno. Giovani, talentuosi e in costante crescita, rappresentano il futuro ideale per la difesa nerazzurra. Tuttavia, il loro ingaggio non sarà semplice né economico, con una valutazione che non scenderà sotto i 40 milioni di euro per ciascuno, complicando ulteriormente le trattative data l’attenzione di club come Napoli e Milan verso Scalvini e Buongiorno, rispettivamente.

Prospettive internazionali: Yoro e Hato

Nonostante le difficoltà, l’Inter guarda anche oltre i confini nazionali, individuando in Leny Yoro e Jorrel Hato due prospetti difensivi di grande interesse. Con soli 18 e 17 anni, questi talenti attraggono l’attenzione di top club europei, dimostrando la capacità dell’Inter di competere anche sul mercato internazionale per le stelle del domani.

L’Inter, con una visione chiara e un approccio strategico, si muove già per assicurarsi un futuro competitivo. Tra conferme e nuovi ingressi, il club è pronto a scrivere il prossimo capitolo della sua illustre storia, dimostrando ancora una volta la propria abilità nel pianificare con lungimiranza e audacia.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 2 Marzo 2024 18:14

Dominio Red Bull al GP del Bahrain 2024: Verstappen inarrestabile

nl pixel