Donna accoltellata ad Abbiategrasso, arrestato il figlio

Donna accoltellata ad Abbiategrasso, arrestato il figlio

Una donna di 66 anni è stata accoltellata ad Abbiategrasso (Milano). Per il tentato omicidio arrestato il figlio che ora si trova in carcere a Pavia.

ABBIATEGRASSO – Una donna di 66 anni è stata accoltellata ad Abbiategrasso, in provincia di Milano. L’aggressione è avvenuto nella notte tra il 15 e il 16 marzo con gli inquirenti che hanno fermato il figlio con l’accusa di tentato omicidio, maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale.

Le condizioni della donna sono gravi con i medici che non hanno ancora sciolto la prognosi. Le prossime ore saranno decisive per il futuro della signora che al momento è ricoverata all’ospedale Niguarda di Milano.

Aggressione ad Abbiategrasso, donna ricoverata in gravi condizioni

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, l’aggressione è avvenuta nella notte tra il 15 e il 16 marzo 2020. Molto probabilmente al culmine di una lite l’uomo ha colpito al torace con un coltello la 66enne e poi chiamato i carabinieri.

All’arrivo i militari hanno trovato la donna in vita e arrestato il figlio accusato di tentato omicidio, maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. Nelle prossime ore è previsto l’interrogatorio per cercare di ricostruire meglio quanto accaduto e il movente di questo gesto.

Carabinieri
Fonte foto: https://www.facebook.com/carabinieri.it

Aggressione nel Bolognese, fermato un uomo

La seconda aggressione in poche ore è stata registrata in provincia di Bologna con un uomo di 47 anni che ha accoltellato l’ex compagnia in un centro commerciale. L’aggressore è stato fermato mentre la donna, ricoverata in ospedale, ha riportato una prognosi di 30 giorni.

Incidente stradale a Ozzero, uomo morto sotto casa

E’ stato un weekend di sangue nel Milanese visto che a Ozzero nella serata di sabato 14 marzo 2020 un uomo ha perso la vita dopo essere stato investito da un’auto mentre stava facendo una passeggiata sotto la propria abitazione.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, il 57enne si trovava davanti al portone quando una Fiat Punto lo ha travolto. Una carambola sfortunata visto che la vettura prima di investire la vittima è stata presa in pieno da una Panda con a bordo tre ragazzi. Continua la ricerca del pirata della strada visto che il 19enne è riuscito a fuggire subito dopo l’incidente.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/carabinieri.it

ultimo aggiornamento: 16-03-2020

X