Terribile violenza: donna di 40 anni aggredita dietro una siepe da un giovane
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Terribile violenza: donna di 40 anni aggredita dietro una siepe da un giovane

stop violenza sulle donna, intimo reggiseno buttato sul pavimento

Arrestato un giovane 24enne a Rozzano, accusato di una terribile violenza sessuale su una donna di 40 anni.

Una donna di 40 anni è stata brutalmente aggredita in via Lombardia, nel comune di Rozzano, il 16 luglio 2023. La vittima è stata sorpresa dietro una siepe. Dopo l’aggressione, è stata lasciata in lacrime, fino a quando un passante non ha allertato le autorità.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Dopo mesi di indagini, i Carabinieri della Tenenza di Rozzano sono riusciti a fare luce sull’accaduto. Scattato l’arresto di un cittadino marocchino di 24 anni, sospettato di essere l’autore di questa efferata violenza sessuale.

violenza su una donna

Donna di 40 anni aggredita a Rozzano: la svolta nell’indagine

Come riportato da Notizie.virgilio.it, il punto di svolta nelle indagini è avvenuto grazie al ritrovamento di un cellulare vicino al luogo dell’aggressione. Dispositivo che è stato utilizzato per risalire all’identità del presunto aggressore.

Questo, insieme al ritrovamento di alcuni indumenti nell’area dell’attacco, ha permesso alle forze dell’ordine di stringere il cerchio attorno all’individuo, che è stato successivamente localizzato e arrestato.

La custodia cautelare in carcere è stata emessa dal giudice per le indagini preliminari (GIP) di Milano, segnando un momento cruciale per la giustizia e offrendo un barlume di speranza per la ripresa della vittima.

Dati allarmanti sulla violenza sessuale in Italia

Questa vicenda riporta alla luce i dati allarmanti forniti dall’Istat riguardo la violenza sessuale in Italia. Secondo le statistiche, una donna su tre tra i 16 e i 70 anni ha subito violenza fisica o sessuale nel corso della propria vita.

Le cifre parlano chiaro. Oltre 6 milioni di donne hanno vissuto esperienze di violenza, con un significativo numero che ha subito le forme più gravi, quali stupro o tentato stupro. Inoltre, il 13,6% delle donne ha subito violenze da parte di partner o ex partner, sottolineando la necessità di interventi mirati e di un sostegno costante alle vittime.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 30 Marzo 2024 10:39

Addio al sergente di “Ufficiale e gentiluomo”

nl pixel