Arrestato un uomo a Ragusa per la morte dell'anziana madre

Ragusa, donna uccisa a pugni: fermato un 48enne

Un uomo di 48 anni è stato arrestato a Ragusa con l’accusa di aver ucciso la madre. La Procura ha emesso un ordine di custodia cautelare in carcere.

RAGUSA – Un uomo di 48 anni è stato arrestato a Ragusa con l’accusa di aver ucciso la madre. La morte della donna risale ad aprile scorso ma il fermo è avvenuto solamente oggi (sabato 9 novembre 2019 n.d.r.) dopo alcuni riscontri. La Procura ha emesso un ordine di custodia cautelare nei confronti del figlio della vittima che nelle prossime ore sarà interrogato dagli inquirenti per cercare di ricostruire meglio la vicenda.

Donna uccisa nel Ragusano, fermato il figlio

Le indagini, iniziate nell’aprile 2019, si sono conclusi solamente dopo qualche mese. I sospetti degli inquirenti si sono sempre concentrati sul 48enne ma le prove raccolte non erano sufficienti per emettere una ordinanza di custodia cautelare nei confronti dell’uomo. Ma l’inchiesta non si è mai fermata e gli ultimi riscontri hanno permesso l’arresto dell’omicida.

Ora nelle prossime ore la Procura proverà a ricostruire meglio la dinamica e il movente di questo omicidio. Molto probabilmente l’aggressione è scaturita al culmine di una lite per motivi futili (soldi?). Il fermato non è nuovo per gli inquirenti visto che in passato era già stato fermato per spaccio di droga.

Polizia arresto
Polizia arresto

L’omicidio

L’omicidio è avvenuto nell’aprile 2019. Secondo quanto ipotizzato dagli inquirenti, il 48enne ha colpito a mani nudi la madre al culmine di una lite. Le condizioni della donna sono sembrate sin da subito molto gravi tanto che il personale del 118 l’ha portata d’urgenza in ospedale in codice rosso. Ma le ferite riportate dall’anziana erano troppo gravi e la morte è avvenuta dopo una ventina di giorni.

I sospetti degli inquirenti si sono concentrati sin da subito sul figlio anche se l’arresto è avvenuto quasi otto mesi dopo con i riscontri che ha permesso alla Procura di effettuare il fermo dell’uomo.

ultimo aggiornamento: 10-11-2019

X