Donna violentata a La Spezia. Fermato un gambiano di 32 anni, accusato di aver abusato della vittima.

LA SPEZIA – Donna violentata a La Spezia nella giornata di lunedì 27 luglio 2020. Secondo quanto riportato da La Repubblica, la vittima stava facendo jogging sulla pista ciclabile quando è stata abusata da un gambiano di 32 anni.

Il presunto aggressore è stato fermato poco dopo con gli inquirenti che lo hanno portato in caserma per effettuare l’interrogatorio. Sono in corso tutti gli approfondimenti per cercare di accertare meglio la dinamica di quanto accaduto.

Donna violentata a La Spezia

La ricostruzione della dinamica è ancora in corso. Secondo le prime informazioni raccolte dagli inquirenti, la donna stava facendo jogging sulla pista ciclabile quando un uomo ha abusato di lei.

Immediata la chiamata alla polizia da parte di alcuni passanti che l’hanno soccorsa in un primo momento. La descrizione e le varie testimonianze raccolte hanno portato al fermo di un gambiano di 32 anni. Sarebbe stato lui, secondo quanto riportato da La Repubblica, ad aggredire la vittima mentre era impegnata nella sua attività fisica. Una vicenda che ha ancora diversi punti da chiarire con gli inquirenti che nelle prossime ore effettueranno tutte le verifiche del caso.

Polizia italiana
Polizia italiana

Indagini in corso

Le indagini sono in corso per cercare di ricostruire meglio la dinamica di questa vicenda. Un aggressione avvenuta nelle prime ore di lunedì 27 luglio 2020 a La Spezia. A soccorrere la donna sono stati i passanti che hanno immediatamente chiamati i soccorsi e la polizia.

Le testimonianze hanno portato al fermo di un uomo gambiano di 32 anni portato in caserma per cercare di ricostruire meglio la dinamica di quanto accaduto. Una vicenda che ha sconvolto l’intera città ligure visto che episodi simili non accadono tutti i giorni. In corso gli accertamenti del caso per capire cosa sia successo a La Spezia .

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca La Spezia violenza violenza sessuale

ultimo aggiornamento: 27-07-2020


Morto Kansai Yamamoto, icona della moda all’avanguardia. Vestì David Bowie

Patrick Zaky resta in carcere, prolungata la detenzione