Il club rossonero vuole cautelarsi in caso di mancato rinnovo con il portiere di Castellammare di Stabia. Il polacco Szczesny tornerà all’Arsenal ma potrebbe ritornare in A, destinazione Milan.

Il futuro di Gianluigi Donnarumma è sempre più un mistero. Dopo il sabato di fuoco, con le parole di Raiola in seguito alle indiscrezioni circa una sorta di ultimatum da parte dei nuovi dirigenti del Milan, e quelle di Montella in conferenza stampa, allo stato dell’arte si resta fermi alle parole dette ieri dall’ad e dg rossonero Marco Fassone.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Milan, pronto il “piano B”

Raiola è uno dei procuratori più bravi e non mi permetto di discutere ciò che fa. Gigio – ha dichiarato Fassoneper noi è un pilastro su cui costruire la squadra del prossimo anno e vogliamo chiarire questa vicenda al più presto. Quando lo guardo mi pare di percepire nei suoi occhi la voglia di rimanere, ma noi come società non possiamo permetterci di aspettare: abbiamo bisogno di dare a Montella la squadra e vogliamo sapere a breve se abbiamo un portiere o un portiere… a scadenza. I nostri tempi sono più rapidi di quelli che può avere Raiola, ma sono sicuro che troveremo una soluzione. Non vogliamo un portiere con il contratto in scadenza e faremo le nostre valutazioni sulla vicenda. Dobbiamo avere un piano B nel caso in cui le cose non andassero come speriamo…“.

Szczesny in alternativa

Ecco allora che nelle ultime ore si è fatto largo il nome dei portiere polacco attualmente in forza alla Roma. Wojciech Szczesny è di proprietà dell’Arsenal e ora vi farà ritorno ma è nuovamente con le valigie in mano, chiuso da Cech e Ospina. I giallorossi vorrebbero riscattarlo e su di lui c’è anche il Napoli. Come scrive il Corriere dello Sport, da parte del Milan per il momento c’è solo un’ipotesi di alternativa qualora Donnarumma non firmasse il rinnovo. Il tal caso, Szczesny sarebbe in pole per difendere i pali della porta rossonera.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

milan

ultimo aggiornamento: 29-05-2017


Serie A: incredibile salvezza per il Crotone, Empoli in B, l’Inter chiude con una cinquina

Fassone assicura: “Faremo grande il Milan”