Calciomercato: Donnarumma verso il Real Madrid grazie allo zampino di Adriano Galliani.

Continuano a rincorrersi con una certa insistenza le voci di un possibile trasferimento di Gianluigi Donnarumma al Real Madrid con gli spagnoli intenzionati a fare sul serio dopo un’estate fatta di ammiccamenti e timidi sondaggi.

Mercato Milan, via le plusvalenze

È evidente che in ottica fair play finanziario, il Milan sarà costretto a cedere quei giocatori in grado di garantire una più o meno notevole plusvalenza. Il caso di maggior rilevanza è ovviamente quello di Gianluigi Donnarumma, un prodotto del vivaio, un talento a costo zero, un guadagno notevole e in fondo già preventivato da Marco Fassone e compagni.

Settanta milioni sul piatto: Donnarumma al Real Madrid

Il Real Madrid sarebbe pronto a mettere sul piatto 70 milioni di euro, cifra minima per portare a casa uno degli estremi difensori più talentuosi del panorama calcistico europeo e forse mondiale. Mino Raiola lavora da tempo al trasferimento del giocatore in un top club di livello assoluto e sembrerebbe vicino alla riuscita del suo intento. Il potente procuratore avrebbe preferito il Psg come destinazione, ma vista la calda estate e il rendimento deludente del Milan l’importante per il procuratore è che il giocatore faccia presto i bagagli e varchi la porta di Milanello. Secondo quanto riportato da Leggo, dietro la trattativa ci sarebbe Adriano Galliani, ex ad rossonero che il Real Madrid vorrebbe portare nel suo CdA.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Adriano Galliani calcio Donnarumma mercato milan

ultimo aggiornamento: 06-12-2017


Mercato Milan: Nikola Kalinic in Cina per arrivare a Belotti o Aubameyang

Cessione Milan, gli arabi fanno sul serio