Calciomercato: Donnarumma verso il Real Madrid grazie allo zampino di Adriano Galliani.

Continuano a rincorrersi con una certa insistenza le voci di un possibile trasferimento di Gianluigi Donnarumma al Real Madrid con gli spagnoli intenzionati a fare sul serio dopo un’estate fatta di ammiccamenti e timidi sondaggi.

Mercato Milan, via le plusvalenze

È evidente che in ottica fair play finanziario, il Milan sarà costretto a cedere quei giocatori in grado di garantire una più o meno notevole plusvalenza. Il caso di maggior rilevanza è ovviamente quello di Gianluigi Donnarumma, un prodotto del vivaio, un talento a costo zero, un guadagno notevole e in fondo già preventivato da Marco Fassone e compagni.

Settanta milioni sul piatto: Donnarumma al Real Madrid

Il Real Madrid sarebbe pronto a mettere sul piatto 70 milioni di euro, cifra minima per portare a casa uno degli estremi difensori più talentuosi del panorama calcistico europeo e forse mondiale. Mino Raiola lavora da tempo al trasferimento del giocatore in un top club di livello assoluto e sembrerebbe vicino alla riuscita del suo intento. Il potente procuratore avrebbe preferito il Psg come destinazione, ma vista la calda estate e il rendimento deludente del Milan l’importante per il procuratore è che il giocatore faccia presto i bagagli e varchi la porta di Milanello. Secondo quanto riportato da Leggo, dietro la trattativa ci sarebbe Adriano Galliani, ex ad rossonero che il Real Madrid vorrebbe portare nel suo CdA.

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 06-12-2017


Mercato Milan: Nikola Kalinic in Cina per arrivare a Belotti o Aubameyang

Cessione Milan, gli arabi fanno sul serio