Mario Draghi premier, le reazioni dei leader europei. Merkel: “Italia e Germania collaborano per un’Europa forte e unita”.

ROMA – Sono state diverse le reazioni dei leader europei dopo la nomina di Mario Draghi a premier. Il nuovo presidente del Consiglio già nei prossimi giorni potrebbe avere i primi colloqui con i colleghi per iniziare una lunga e proficua collaborazione.

Da Angela Merkel a Ursula von der Leyen, le reazioni dei leader europei

Sono state diverse le reazioni dopo il giuramento del premier Mario Draghi. Sui social Ursula von der Leyen ha voluto congratularsi con il presidente del Consiglio: “La sua esperienza sarà una risorsa straordinaria non solo per l’Italia, ma per tutta l’Europa, soprattutto in un momento così difficile. Pronta a lavorare presto insieme per la comune ripresa e per una Unione Europea ambiziosa“.

Anche da Angela Merkel, come riportato da La Repubblica, un messaggio di congratulazioni al premier italiano: “Auguro a Mario Draghi ogni bene. Italia e Germania collaborano per un’Europa forte e unita e per un multilateralismo che offra ai nostri giovani un futuro migliore“.

Angela Merkel
Angela Merkel

Non è mancato il messaggio sui social di Emmanuel Macron: “I miei migliori auguri a Mario Draghi. Insieme, Italia e Francia hanno tanto da fare per costruire un’Europa più forte, più solidale e un nuovo multilateralismo per offrire ai nostri giovani un futuro migliore”.

Soddisfazione anche da parte di Pedro Sanchez: “Confidiamo che il nuovo governo affronterà le sfide che il suo Paese e tutti gli stati europei abbiamo davanti a noi“.

La figura di Mario Draghi in Europa

La figura di Mario Draghi in Europa è sicuramente molto apprezzata. I primi messaggi di congratulazioni sono arrivati. Nei prossimi giorni andranno in scena in colloqui per iniziare una importante collaborazione. Sono diverse le cose da fare. Il primo obiettivo resta quello di uscire dalla pandemia in breve tempo.

TAG:
governo Draghi primo piano

ultimo aggiornamento: 13-02-2021


Le prime parole da premier di Mario Draghi

Il saluto di Conte: il commovente post social dell’ex premier