Sono passati due anni dal giorno in cui il 21enne Willy Monteiro Duarte ha perso la vita durante una rissa con i fratelli Bianchi.

Due anni fa il 21enne Willy Monteiro Duarte venne massacrato di botte e ucciso dai fratelli Bianchi. Il caso della morte di Willy, il giovane di Paliano, fece molto scalpore: il suo intento era quello di aiutare un amico coinvolto in una rissa, ma purtroppo ha perso la vita.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il ricordo della famiglia

Nell’anniversario della sua morte, che ricade oggi 6 settembre, la sua famiglia lo ricorda così: “Ciao caro Willy, sono già passati due anni, ma manchi ancora come il primo giorno. Due anni senza i tuoi scherzi, i tuoi sorrisi, le tue coccole, le tue battute e soprattutto senza i tuoi abbracci. Hai visto che bel messaggio che hai lasciato su questa terra? Quante persone ti pensano e pregano per te. Tante le dediche, gli eventi e le piazze. Il primo passo per avere giustizia è stato fatto speriamo la sentenza rimanga invariata così potrai riposare in pace. Manchi tantissimo nostro Willy. Sarai sempre e per sempre nel nostro cuore. La tua famiglia”.

Lutto

Sono queste le parole del messaggio diffuso dalla famiglia di Monteiro, il 21enne ucciso a Colleferro. Oggi si terrà una messa a Paliano, il paese in cui la vittima abitava insieme alla sua famiglia. L’unico commento di Lucia, la madre di Willy, che si è sempre rifiutata di rilasciare interviste ai giornali, è stato: “Mio figlio non si è ucciso da solo“. Il commento è arrivato dopo l’asserzione di Gabriele Bianchi in cui diceva di non aver mai toccato Willy.

La nuova accusa nei confronti dei fratelli Bianchi

Pare però che ci sia una nuova accusa nei confronti dei fratelli Bianchi: prima dell’omicidio di Willy, hanno massacrato di botte un 30enne indiano. Sembra che Marco e Gabriele, i due fratelli Bianchi accusati dell’omicidio di Monteiro Duarte, abbiano massacrato di botte anche un 30enne di origine indiana, causandogli delle lesioni gravi. Adesso i fratelli Bianchi si trovano in carcere a scontare l’ergastolo per l’omicidio di Monteiro Duarte.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 06-09-2022


Caccia a Matteo Messina Denaro: arrestati 35 fiancheggiatori del boss di Cosa Nostra

Terremoto in Cina: salgono a 65 le vittime