Deceduta Rita Calore, la mamma di Stefano Cucchi. L’avvocato: «Questa mattina Rita Calore si è arresa per andare a riabbracciare Stefano».

Nella giornata di ieri, lunedì 16 ottobre, è deceduta Rita Calore, la mamma di Stefano Cucchi. Stefano è il giovane ucciso a Roma il 22 orrore 2009, a causa delle percosse ricevute dagli agenti che lo tenevano in custodia cautelare. Si tratta di un caso di cronaca nera che fa fatto scalpore in tutta Italia. La violenza messa in atto dagli agenti è stata inaudita. 

Prigione

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il decesso di Rita Calore

Adesso, anche la mamma di Stefano, Rota Calore, è deceduta. Fabio Anselmo, il legale che si è occupato di seguire il caso della famiglia Cucchi, ha annunciato il decesso della donna attraverso un post pubblicato sulla sua pagina personale Facebook: «Non ce l’ha fatta. Questa mattina Rita Calore si è arresa per andare a riabbracciare Stefano. Il figlio mai perduto. Lo scrivo con tanta emozione e mi stringo a Giovanni e Ilaria. Non mi viene altro da dire a questa grande famiglia». 

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 17-10-2022


Guerra: morto Elia Putzolu, un combattente italiano al fronte ucraino 

Caso Scagni, i vicini sulla pericolosità di Alberto