Le eclissi di Sole sono un fenomeno che hanno sempre affascinato l’uomo, fin dall’antichità: ecco cosa sono, come guardarle e alcuni miti.

Un’eclissi di Sole avviene quando la Luna viene fra il Sole e la Terra, blocchi la luce del sole. Ci sono diversi tipi di eclissi: un’eclissi totale è quando la luna copre completamente il sole, un’eclissi parziale è quando la luna copre solo una parte del sole, un’eclissi anulare è quando la Luna è alla sua distanza più lontana dalla Terra e non copre completamente il Sole. Le eclissi possono avvenire solo alla nuova luna o alla luna piena, quando la luna e il sole sono allineati.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Perché si verificano le eclissi

Ci sono due tipi di eclissi: quelle solari e quelle lunari. Ma qual è la differenza? Un’eclissi solare si verifica quando la luna si interpone tra il sole e la Terra. Questo può accadere solo quando la luna è nella sua prima o terza quarta. Un’eclissi lunare, invece, si verifica quando la Terra si interpone tra il sole e la luna. Questo può accadere solo quando la luna è piena o nell’ultimo quarto. Le eclissi solari si verificano più spesso e sono talvolta viste come più spettacolari, inoltre possono essere visti in entrambi i emisferi, mentre le eclissi lunari possono essere viste solo dalla parte della Terra in ombra.

Eclissi di Sole
Eclissi di Sole

Quindi, perché si verificano le eclissi solari? La Luna è più piccola del Sole, quando le passa davanti lascia una piccola porzione di sole che è ancora visibile. Quello che vediamo durante un’eclissi solare è l’ombra scura della Luna. Le eclissi lunari si verificano invece quando la Terra è tra il Sole e la Luna, questo blocca la luce dal sole e il risultato è che viene proiettata un’ombra sulla luna. L’oscurità sulla luna è causata dall’atmosfera della Terra. Entrambi le eclissi, solari e lunari, sono eventi incredibili da guardare.

Come guardare un’eclissi solare in modo sicuro

Un’eclissi solare è un evento naturale che può essere osservato in modo sicuro senza alcun attrezzatura speciale. Tuttavia, ci sono alcune cose da tenere in mente per assicurarsi di godersi l’eclissi in modo sicuro. In primo luogo, non guardare mai direttamente il Sole. Anche quando è parzialmente oscurato dalla Luna, la radiazione ultravioletta e infrarossa del Sole può danneggiare la vista. Esistono diversi modi per guardare un’eclissi solare in modo sicuro, e il più popolare è quello di usare degli occhiali da eclissi. Gli occhiali da eclissi sono fatti di un materiale che filtra i raggi UV e infrarossi più dannosi. Sono disponibili online e nella maggior parte dei negozi di astronomia.

Un’alternativa agli occhiali da eclissi è utilizzare una maschera da saldatore, ma questa soluzione può essere adottata solamente per rapide osservazioni e non per un’osservazione prolungata. Occhiali da sole e vetri oscurati invece sono strumenti di protezioni non adeguati per osservare un’eclissi solare in modo sicuro e pertanto sconsigliamo il loro utilizzo.

Storie o miti sulle eclissi solari da tutto il mondo

Le eclissi solari, ma anche quelle lunari, sono un fenomeno che hanno sempre affascinato l’uomo, in qualsiasi epoca e sono state osservate fin dall’antichità. Intorno a esse sono nate anche diverse leggende e miti.

Gli Inuit del Nord America credevano che il sole e la luna fossero fratelli che si inseguivano l’un l’altro nel cielo, ogni tanto si avvicinano così tanto che si toccavano e questo causava un’eclissi.

In Cina, si credeva che un drago stesse cercando di mangiare il sole o la luna e la gente avrebbe dovuto suonare tamburi e fatto rumori forti per spaventare il drago via.

Gli Incas credevano che un’eclissi era un segno che i dei erano arrabbiati e avrebbero dovuto fare sacrifici per cercare di placare i dei.

La religione Hindu ha un paio di diverse leggende sulle eclissi. Una dice che un demone sta cercando di inghiottire il sole o la luna. Un’altra dice che un demone sta cercando di rubare la luce dal cosmo.

Cosa insegnano le eclissi solari

Le eclissi solari sono importanti per la scienza e l’astronomia perché possono permettere agli scienziati di studiare l’atmosfera esterna del sole, chiamata corona. Inoltre, le eclissi solari possono aiutare gli astronomi a studiare i pianeti e le stelle nel sistema solare.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 25-10-2022


Le migliori App contapassi per restare in forma