Ecco tutti gli sconti per raggiungere il proprio seggio per le elezioni del 25 settembre.

Gli italiani residenti all’estero ricevono le schede elettorali a casa e hanno già iniziato a votare. La situazione è più complessa per i fuorisede perché non c’è una legge per studenti o lavoratori che vivono in una città diversa da quella di residenza. Per evitare di ampliare la fascia di astenuti ci saranno vari sconti sui biglietti per tutti i trasporti per raggiungere la città dove poter esprimere il proprio voto il 25 settembre.

Il Viminale ha comunicato le agevolazione per i biglietti ferroviari, aerei e marittimi ma anche autostradali. I biglietti agevolati per gli elettori possono essere effettuati con data di partenza dal 16 settembre e quello di ritorno non oltre il 5 ottobre, con un arco temporale di venti giorni che include anche il giorno del voto.

Alessio Di Giulio

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Biglietti treni e nave per raggiungere il seggio

Trenitalia rilascerà biglietti nominativi di andata e ritorno, con la riduzione del 60% sulle tariffe regionali, e del 70% sul prezzo base per tutti i treni del servizio nazionale (Alta Velocità Frecciarossa e Frecciargento, Frecciabianca, Intercity, Intercity notte) e per il servizio cuccette. Le riduzioni sono applicabili per la seconda classe e per il livello di servizio standard.

La società Italo – Nuovo Trasporto Viaggiatori spa mette a disposizione biglietti verso a propria sede elettorale con una riduzione del 60% per viaggiare in ambiente smart e comfort, con le offerte Flex, Economy, Extratempo e Bordo. La società Trenord srl, operante in Lombardia, applicherà la riduzione del 60% sul prezzo dei biglietti ferroviari regionale.

Per quanto riguarda il trasporto marittimo, Compagnia Italiana di Navigazione spa, GNV spa, Grimaldi Euromed spa, società Navigazione Siciliana ScpA e NLG – Navigazione Libera del Golfo applicheranno una riduzione del 60%. Anche l’Associazione italiana società concessionarie autostrade e trafori (Aiscat) ha aderito alla richiesta di esenzione del pagamento del pedaggio su tutta la rete autostradale dalle ore 22 del quinto giorno prima del voto dopo il voto. Il trasporto aereo con la compagnia di linea Italia Trasporto Aereo spa (ITA Airways), concederà agevolazioni tariffarie.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 08-09-2022


Mascherine sui mezzi pubblici, via dal 1° ottobre?

Centrale di Zaporizhzhia: i reali pericoli