Elezioni europee, Vannacci risponde a Salvini: "Io non conosco la Lega"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Elezioni europee, Vannacci risponde a Salvini: “Io non conosco la Lega”

Roberto Vannacci

Roberto Vannacci, al centro delle speculazioni sulla possibile candidatura alle elezioni europee con la Lega, risponde a Matteo Salvini.

Roberto Vannacci si trova al centro di un vivace dibattito politico riguardante una sua potenziale candidatura alle prossime elezioni europee dell’8 e 9 giugno. Sebbene il suo nome sia stato più volte associato alla Lega e alla strategia elettorale del partito guidato da Matteo Salvini, vista l’intervista a Belve, Vannacci risponde e mantiene una posizione di distaccata indipendenza.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Roberto Vannacci
Roberto Vannacci

Le riflessioni di Vannacci sulla sua candidatura

Io non conosco la Lega, non faccio parte del partito e quindi ritengo che le questioni interne a questo partito debbano essere risolte internamente,” ha dichiarato il generale, in un’intervista rilasciata a LaPresse.

La sua figura sembra dunque navigare in acque politiche turbolente. Si può osservare, da una parte, una frangia del Carroccio che esprime aperta contrarietà alla sua candidatura, nonostante l’apparente sostegno di Salvini.

La situazione si complica ulteriormente alla luce delle dichiarazioni di Vannacci riguardo la sua effettiva intenzione di candidarsi.

Sono io il primo ad aver detto che sto valutando [di candidarmi], nessuno ha mai detto in giro che ci fosse un accordo concluso,” ha precisato. Il generale ha sottolineato una fase di riflessione ancora in corso.

Questa fase di incertezza sembra giocare un ruolo cruciale nelle dinamiche interne alla Lega, dove la candidatura del generale rappresenta un tema di acceso dibattito.

Le dichiarazioni di Salvini

La situazione è stata commentata anche da Matteo Salvini, che in un’intervista ha ribadito la sua posizione. Questa sembra essere apparentemente in linea con quanto ha sempre sostenuto, senza aggiungere elementi di novità sul possibile coinvolgimento di Vannacci.

Quest’ultimo, dal canto suo, attende di “sciogliere la riserva” sulla sua candidatura, consapevole che le liste elettorali dovranno essere presentate entro la fine del mese. “Le liste devono essere presentate entro fine mese, quindi entro fine mese si saprà,” ha affermato il generale, lasciando aperta la porta a future evoluzioni.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 3 Aprile 2024 15:55

Elezioni USA, problemi per Biden in Nebraska: cosa succede

nl pixel