La Toscana è la Regione chiave delle prossime elezioni regionali. Il Centrodestra si compatta in piazza. Zingaretti si appella al voto utile.

La vera partita di questa Election Day per le regionali del 2020 si gioca in Toscana, la nuova Emilia. Si vota in sette Regioni, in alcune l’esito sembra scontato, come ad esempio in Veneto ed in Campania. In altre la partita è aperta, ma in una la battaglia può essere decisiva nel senso che potrebbe lasciare strascichi nella formazione che uscirà sconfitta. È la Regione in questione è senza ombra di dubbio la Toscana.

Elezioni
Elezioni

Elezioni Regionali, il Centrodestra punta tutto sulla Toscana, Regione chiave (a sorpresa)

Il Centrodestra ha un modo differente di affrontare l’esame toscano. Salvini assicura che una vittoria del Centrodestra non avrà ripercussioni a livello nazionale in quanto si tratta di un voto dei toscani per i toscani. Vero, ma sembra difficile che in caso di vittoria il Centrodestra non faccia – direttamente o indirettamente – una sorta di pressione sul Governo.

In occasione dell’ultima tappa della campagna elettorale i leader di Centrodestra hanno provato a vincere gli ultimi dubbi dei toscani, mostrando il volto bello del Centrodestra, toccando solo marginalmente temi caldi ma difficili da gestire in un territorio neutro. La strategia comunicativa cambia.

Molti hanno fatto campagna contro di noi, dipingendoci chissà come. Ma noi non facciamo paura, siamo solo persone appassionate che da quando hanno i calzoni corti fanno quel che fanno per amore della loro terra“, assicura e rassicura Giorgia Meloni. Proprio la Meloni non risparmia attacchi diretti al Movimento 5 Stelle (ministra Azzolina inclusa) e al Partito democratico.

Anche Forza Italia chiude in grande stile con l’intervento telefonico dell’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

Pochi avrebbero scommesso sul fatto che il Centrodestra potesse giocarsela in Toscana, invece nel corso delle settimane l’esito delle elezioni si è fatto sempre più incerto, al punto che Salvini, Meloni e Berlusconi, ai margini per problemi di salute legati al Covid, hanno iniziato a sognare la grande impresa.

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

L’appello al voto utile di Nicola Zingaretti

Dall’altra parte della barricata a fare notizia è Nicola Zingaretti, che continua ad appellarsi ad elettori dem e pentastellati chiedendo che si opti per il voto utile, questo per non disperdere i voti e per non regalare la vittoria al Centrodestra. Perché inevitabilmente in caso di disfatta il governo sarà chiamato a confrontarsi sul da farsi.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione


Fondi Lega, operazioni sospette tra società e partito, “Fondi allo staff di Matteo Salvini”

Election Day, effetto Covid: centinaia di scrutatori in fuga, si temono lunghe code