Emergenza coronavirus, Angela Merkel parla alla Nazione

Emergenza Coronavirus, il discorso di Angela Merkel alla Nazione

Coronavirus, Angela Merkel parla alla Nazione: ‘La più grande sfida per il Paese dopo la Seconda Guerra Mondiale’.

Emergenza coronavirus, Angela Merkel parla alla Nazione. Un evento che sottolinea la gravità del momento. La Cancelliera ha deciso infatti di rivolgersi alla popolazione come mai aveva fatto nella sua carriera da cancelliera. E le parole della Merkel rivelano la preoccupazione delle autorità tedesche.

Emergenza coronavirus, Angela Merkel parla alla nazione: “Dalla Seconda Guerra Mondiale ad oggi non c’è stata nessun’altra sfida nella quale tutto sia dipeso dalla nostra azione solidale”

Dalla seconda guerra mondiale ad oggi non c’è stata nessun’altra sfida nei confronti del nostro Paese nella quale tutto sia dipeso così tanto dalla nostra azione solidale“, ha dichiarato Angela Merkel rivolgendosi alla popolazione.

La situazione è seria e fluida, il che vuol dire che non dipende solo, ma anche, da quanto ciascuno seguirà con disciplina le regole“, ha evidenziato la Cancelliera seguendo l’esempio italiano.

Virus Cina
https://it.wikipedia.org/wiki/Coronavirus#/media/File:Coronaviruses_004_lores.jpg

Merkel, “Tutto ciò che può mettere a rischio la gente deve essere ridotto”

La Cancelliera ha poi giustificato le misure restrittive adottate dal governo. Poi ha fatto sapere che in caso di necessità si potrebbe procedere con misure ancora più stringenti.

“Tutto ciò che può mettere a rischio la gente, ciò che può esser dannoso per i singoli, ma anche per la comunità, deve essere ridotto […]. Dobbiamo limitare il più possibile il rischio che l’uno contagi l’altro So quanto drammatiche siano queste limitazioni. Non c’è mai stato nulla del genere nella Repubblica federale prima d’ora”.

“La nostra concezione di normalità, di vita pubblica, dello stare insieme nella socialità: tutto questo viene messo alla prova come non mai prima”.

Angela Merkel
fonte foto https://www.facebook.com/merkelfansita/

Coronavirus, Merkel: “Gli ospedali potrebbero essere completamente sopraffatti”

Nella parte finale del suo discorso alla Nazione Angela Merkel ha elogiato il sistema sanitario tedesco. Ma ha anche ammesso che l’emergenza coronavrus potrebbe avere un impatto anche sugli ospedali.

“Anche i nostri ospedali potrebbero essere completamente sopraffatti se in un tempo molto breve venissero portati troppi pazienti che soffrono di un decorso grave dell’infezione da coronavirus”.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

ultimo aggiornamento: 19-03-2020

X