L’ex direttore del Tg4 Emilio Fede ricoverato in Pronto Soccorso in seguito a una caduta. Il giornalista si è sottoposto agli accertamenti e alle visite del caso.

Emilio Fede è stato trasportato in pronto soccorso in seguito a una caduta. Non sono note nel dettaglio le condizioni ma l’ex direttore del Tg4 non sarebbe grave, almeno stando alle indiscrezioni che emergono dalla stampa locale. L’ex Direttore del Tg4 si sarebbe recato in Pronto Soccorso con alcune contusioni al volto e un dolore al ginocchio. Fede è stato dimesso dopo gli accertamenti .

Emilio Fede in Pronto Soccorso dopo una caduta

La notizia è stata lanciata dall’Ansa che ha riferito che l’ex conduttore del Tg1 è al Pronto Soccorso dell’ospedale San Raffaele di Milano in seguito a una caduta. L’incidente sarebbe avvenuto nella giornata di lunedì.

Le condizioni di Fede non sarebbero gravi ma le preoccupazioni dei medici, che lo tengono sotto osservazione, sarebbero legate anche e soprattutto all’età del paziente, che ha 88 anni.

Emilio Fede
Emilio Fede

Le condizioni di Emilio Fede dopo la caduta

Indiscrezioni non confermate riferivano addirittura che l’ex Direttore avrebbe difficoltà a parlare. Questa versione non ha trovato conferme ufficiali né da parte della famiglia né dal personale medico che sta seguendo Fede. La Repubblica ha invece riferito che le contusioni riportate dal Direttore non sarebbero gravi e che le sue condizioni non sarebbero preoccupanti.

Stando alla ultime informazioni Emilio Fede sarebbe arrivato in Pronto Soccorso con alcune contusioni al volto e un forte dolore al ginocchio. Le sue condizioni non sarebbero considerate gravi.

Fede ha lasciato l’ospedale dopo gli accertamenti e le sue condizioni non sono gravi.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca Emilio Fede evidenza milano Ultima Ora

ultimo aggiornamento: 28-11-2019


Milano, brusca frenata in metro: 11 passeggeri contusi

Lutto nel mondo nel cinema, è morto Vittorio Congia