Il noto giornalista e telecronista RAI Enrico Varriale indagato per stalking dopo le accuse della sua ex compagna.

Enrico Varriale è indagato per stalking in un’inchiesta condotta dalla Procura di Roma. L’indagine è partita dopo la segnalazione dell’ex compagna di lui, che ha raccontato di essere stata picchiata e perseguitata dal noto giornalista sportivo e telecronista, oltre che conduttore televisivo della RAI.

Enrico Varriale indagato per stalking

Noto agli appassionati di calcio per il suo ruolo di punta in casa RAI e per alcune sue litigate con gli allenatori, quella con Walter Zenga è storia della televisione, Enrico Varriale è al centro di un’indagine per stalking. Il Gip, dopo la segnalazione dell’ex compagna del giornalista, ha disposto il divieto di avvicinamento a meno di 300 metri dai luoghi frequentati dalla “persona offesa“. Inoltre per Varriale è scattato anche il divieto di comunicare con la donna.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Enrico Varriale
Enrico Varriale

La ricostruzione dei fatti secondo la versione dell’ex compagna del giornalista

L’ex compagna di Enrico Varriale, una giovane imprenditrice, ha accusato il giornalista di averla aggredita e di perseguitarla. L’episodio contestato è avvenuto nella giornata del 6 agosto. Durante una discussione con la compagna, Varriale l’avrebbe sbattuta al muro “scuotendole e percuotendole le braccia, sferrandole dei calci“.

In seguito all’episodio in questione, la donna ha deciso di interrompere la relazione con il giornalista. La ragazza si è recata inoltre in ospedale per accertamenti. Nel referto, riportato da il Corriere della Sera, si legge che la donna ha riportato “Ferita lacero contusa al braccio sinistro, ecchimosi alla mano sinistra, tumefazione del gomito destro con dolenzia alla mobilizzazione attiva, abrasioni alla base del collo e sul ginocchio sinistro, guaribili in cinque giorni“.

Dopo la fine della relazione, Varriale avrebbe continuato a perseguitare l’ormai ex compagna con telefonate notturne, messaggi offensivi e appostamenti. Da qui la decisione della donna di rivolgersi alle autorità.

Enrico Varriale: “Non ho mai stalkerizzato nessuno, chi afferma questo ne risponderà in tutte le sedi”

“Non ho mai stalkerizzato nessuno e chi afferma questo ne risponderà in tutte le sedi. È una dolorosa vicenda personale che avrei preferito rimanesse tale. Purtroppo però mi sono state rivolte, e rese pubbliche, accuse del tutto false. Sono sicuro che riuscirò a dimostrare la loro infondatezza facilmente e in tempi brevi“, è la replica di Enrico Varriale.

La RAI lo sospende

Dopo la notizia dell’indagine, la RAI ha deciso di sospendere Enrico Varriale almeno fino a quando la situazione non si è definitivamente chiarita.

calcio news Inter Juventus milan

ultimo aggiornamento: 06-10-2021


Nuova esplosione a Stromboli, il sindaco: “Situazione monitorata costantemente”

Maltempo in Italia, nubifragio su Padova