Riguardo l’uscente Boris Johnson: “Molto buoni i candidati leader Tory”. Il presidente se ne va a testa alta.

”Me ne vado a testa alta”. Questa la dichiarazione granitica del primo ministro britannico uscente, Boris Johnson, definendo ”molto buoni” i candidati alla leadership dei Tory. Boris non si è poi risparmiato anche nel lodare i membri del suo governo, i quali “hanno svolto un lavoro straordinario nell’aiutare questo Paese in un momento difficile”. Johnson ha inoltre posto l’accento sui successi ottenuti: dalla Brexit al primo vaccino anti-Covid, fino al ruolo del ”Regno Unito che ha guidato il mondo nell’aiutare il popolo ucraino”.

Boris Johnson
Boris Johnson

Il britannico ha infine affermato: “E’ vero che non me ne vado per mia scelta, ma sono orgoglioso del lavoro di squadra in tutti quei progetti e sono anche orgoglioso della mia leadership”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 13-07-2022


Dalla crisi, nasce unione olio di palma sostenibile

Salvatore Borsellino:”Agenda rossa è scatola nera di strage via d’Amelio”