Equity Swaps, tutto quello che c’è da sapere: cosa sono, come funzionano e le varie tipologie di questi strumenti finanziari

Cosa sono e come funzionano gli equity swap? Scopriamo di cosa si tratta il fenomeno mondiale swapping che altro non è che uno scambio di beni come forma commerciale.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Equity Swaps

Un equity swaps finanza è un contratto derivato finanziario in cui due parti si accordano sullo scambio periodico di flussi di dividendi e futuri guadagni in conto capitale di un investimento azionario contro un tasso di interesse fisso (e. for fixed) o variabile (e. for floating) su un debito (bancario od obbligazionario) di pari importo. Tra gli swap finanza più diffusi segnaliamo il credit default swap (CDS) che permette di trasferire il rischio di credito. Parlando di equity swap bisogna sottolineare che presentano un principio nozionale, una durata specifica con intervalli di pagamento predeterminati. Essi generalmente vengono stipulati per evitare:

  • costi di transazione;
  • imposte sui dividendi a livello locale;
  • limitazione sulla leva finanziaria;
  • aggirare le norme che disciplinano il tipo di investimento.

Equity investment e Private equity

L’equity investment è legato all’acquisto di azioni sul mercato finanziario da parte di singoli investitori o aziende interessate ad ottenere guadagni dalla loro rivendita in caso di aumento dei valori azionari. Questo termine viene anche utilizzato per rappresentare l’acquisizione di partecipazioni di società non quotata in borsa o startup. La Private Equity, invece, rappresenta un’attività finanziaria basata sull’apporto di capitale proprio in una società ad alto rischio non quotate in borsa ma che presentano elevate potenzialità in termini di sviluppo. L’obiettivo dell’investitore è quello di conseguire con il supporto del manager dell’impresa, il raggiungimento di determinati traguardi aziendali in un preciso arco temporale. Una volta raggiunti, l’investitore uscirà dall’investimento, realizzando opportune plusvalenze. Si tratta dei cosiddetti sponsor finanziari, ossia società private, venture capitalist, compagnie assicurative e investitori istituzionali.certificato_unicasim

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 23-08-2017


Quali sono le novità 2017 per il regime forfettario

Cosa significa in economia perdita in conto capitale?