Esauriti i fondi per l’ecobonus auto. Il Governo ha previsto un rifinanziamento da 500 milioni.

ROMA – Esauriti i fondi per l’ecobonus auto. Come riportato dal Corriere della Sera che cita il Mise, i 50 milioni di euro destinati a questa misura sono finiti con il Governo che ha in programma un rifinanziamento da 500 milioni di euro per soddisfare tutte le richieste degli italiani.

I soldi sono previsti con il dl agosto e saranno disponibili subito dopo il via libera e la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale che è attesa nella prossima settimana.

L’aiuto del Governo per l’automotive

Con i 500 milioni di euro il Governo vuole dare un aiuto importante all’automotive. Il settore è stato messo in ginocchio dalla pandemia con le aziende che sono state costrette a chiudere per il lockdown e, di conseguenza, ritardare i programmi fatti per il 2020.

I primi dati sono negativi del semestre con la speranza di una ripresa nella seconda parte dell’anno anche se non sarà semplice vista la crisi economica che sta colpendo l’intero pianeta. Per far ripartire l’automotive il Governo ha previsto un fondo da 500 milioni di euro per cercare di aiutare la ripartenza. Una cifra che potrebbe aumentare in caso di un nuovo scostamento di bilancio anche se non è in programma al momento.

euro
euro

L’ecobonus

La ripartenza per il settore auto potrebbe essere aiutata dall’ecobonus deciso con il decreto rilancio. La risposta è stata molto importante da parte degli italiani con i 50 milioni stabiliti dal Governo che si sono esauriti in poco tempo.

Proprio questo ha portato la maggioranza nel dl Rilancio a stabilire un fondo da 500 milioni di euro per cercare di soddisfare tutte le richieste degli italiani. E, anche in questo caso, i soldi messi a disposizione potrebbero terminare nel giro di qualche settimana visto che gli italiani sono pronti a sfruttare questa misura per acquistare una nuova auto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
ecobonus ecobonus auto economia motori News

ultimo aggiornamento: 09-08-2020


MotoGP, a Brno successo di Brad Binder. Sul podio Morbidelli e Zarco. 5° Rossi

Al superbonus possono accedere anche familiari e conviventi