Paura a Roma, esplosione in un hotel: il bilancio e la ricostruzione

Paura a Roma, esplosione in un hotel

Esplosione in un hotel a Roma, tre persone sono rimaste feriti. Indagini in corso.

ROMA – Attimi di paura a Roma per un’esplosione avvenuta in un hotel in zona Piazza Bologna. Intorno alle 13 di venerdì 3 luglio 2020 all’interno della struttura si è sentito un forte boato con lo scoppio avvenuto durante le operazioni di manutenzione della caldaia.

Tre le persone rimaste ferite: due operai e un dipendente. Nessun ospite era presente all’interno della struttura. Sono in corso tutte le verifiche del caso per valutare la stabilità del palazzo che non dovrebbe aver subito particolari danni. Le vittime di questa esplosione non sarebbero in pericolo di vita.

Esplosione in un hotel a Roma, tre feriti

L’esplosione, secondo le prime informazioni riportate dall’AdnKronos, sarebbe avvenuta all’ultimo piano della struttura durante un intervento di manutenzione della caldaia in vista del riavvio dell’attività al termine del lockdown.

Qualcosa, però, non ha funzionato con lo scoppio che ha portato al ferimento di due operai e un dipendente. Le loro condizioni non sembrano essere gravi anche se la paura è stata molta per tutte le persone all’interno della struttura. Nessun ospite si trovava nell’albergo al momento dell’esplosione. Sono in corso tutte le verifiche del caso.

Vigili del Fuoco
Fonte dell’immagine: https://pixabay.com/it/photos/vigili-del-fuoco-formazione-vivere-1717916/

Accertamenti in corso

Non è chiaro il motivo dello scoppio della caldaia con i vigili del fuoco che effettueranno tutti i rilievi del caso per capire meglio quanto accaduto. Un’esplosione avvenuta in uno degli hotel nei pressi di piazza Bologna che stava cercando di ripartire dopo il lockdown.

Molto probabilmente la riapertura avverrà con qualche giorno di ritardo anche se non sembrano esserci particolari problemi per la struttura. Tanta paura per i presenti con tre persone che hanno dovuto ricorrere all’aiuto dei medici. Sono in corso tutti gli accertamenti del caso anche per capire il reale motivo di questa esplosione avvenuta nell’albergo.

fonte foto copertina https://pixabay.com/it/photos/vigili-del-fuoco-formazione-vivere-1717916/

ultimo aggiornamento: 03-07-2020

X