Gli esponenti di Italia Viva: 12 senatori al fianco di Renzi

Italia Viva prende forma, 41 i parlamentari che lasciano i rispettivi partiti per Renzi

Gli esponenti di Italia Viva. 41 i parlamentari che lasciano i rispettivi partiti per Renzi. Presenti Bellanova e Faraone.

ROMA – Gli esponenti di Italia Viva. Il nuovo partito guidato da Matteo Renzi inizia a prendere forma con i primi 41 politici che hanno deciso di lasciare i propri movimenti per seguire l’ex segretario del Partito Democratico in questa nuova avventura. Sono 14 (compreso il fondatore) i senatori che dovrebbero formare inizialmente questo gruppo. Per il resto si tratta di deputati e tra questi spiccano i nomi di Maria Elena Boschi e Ettore Rosato.

I nomi dei senatori

Nelle prossime ore saranno ufficializzati i passaggi a Italia Viva me le ultime indiscrezioni parlano di 11 senatori pronti a seguire Matteo Renzi in questa nuova avventura. Tra i dem che lasceranno il gruppo di Palazzo Madama ci sono Gabriele Cucca, Daniele Sbrollini, Francesco Bonifazi, Valeria Sudano, Ernesto Magorno, Laura Garavini, Eugenio Comincini, Nadia Ginetti, Mauro Marino e Leonardo Grimani.

Ma non mancano nomi di ‘spicco’ come Davide Faraoni e la ministra Teresa Bellanova. Fonti del Nazareno, inoltre, danno per cento il passaggio di Donatella Conzatti. La senatrice dovrebbe abbandonare Forza Italia per sposare questo nuovo progetto. Tommaso Cerno alla fine ha deciso di restare nel Partito Democratico.

Teresa Bellanova
Teresa Bellanova

Il futuro del governo nelle mani di Renzi

Il futuro del governo nelle mani di Renzi. Il senatore, infatti, ha ribadito di sostenere l’esecutivo ma i precedenti non sono in suo favore. Le vicende degli anni scorsi hanno dimostrato come l’affidabilità dell’ex premier. Ma la presenza di Teresa Bellanova, alla fine, dovrebbe essere una garanzia per il premier Conte.

La ministra dell’Agricoltura, fedelissima di Renzi, dovrebbe continuare il suo percorso nella maggioranza anche se il futuro di questo governo resta in bilico. Con il senatore democratico che potrebbe decidere di far saltare il banco e ritornare al voto per provare a ritornare a Palazzo Chigi.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/matteorenziufficiale/

ultimo aggiornamento: 19-09-2019

X