Euro2020, la petizione dei tifosi inglesi: la finale tra Italia e Inghilterra va rigiocata, l’arbitro ha favorito gli Azzurri.

I tifosi inglesi, che aspettano ancora che la coppa torni a casa, hanno avviato una petizione perché la finale di Euro2020 tra Italia e Inghilterra venga rigiocata. Il motivo? Secondo gli inglese, non proprio maestri di fair play, l’arbitro avrebbe favorito gli Azzurri non espellendo Giorgio Chiellini per il fallo su Saka. Sicuramente uno degli episodi chiave della partita.

Il fallo di Chiellini su Saka

A pochi minuti dalla fine dei tempi supplementari Giorgio Chiellini ha visto Saka sfuggirgli via e lanciarsi in campo aperto verso la porta difesa da Donnarumma. Il difensore azzurro non è andato molto per il sottile. Si è aggrappato alla maglia del calciatore inglese e lo ha scaraventato per terra. Non un fallo cattivo, sia chiaro. Un fallo tattico, di esperienza. Un fallo che vale un gol. Che forse poteva valere un cartellino rosso e che invece l’arbitro ha punito con il giallo. Una scelta comunque legittimata dal regolamento. Anzi, da regolamento era più giallo che rosso.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Italia
Italia

La petizione degli inglesi: la finale Italia-Inghilterra va rigiocata

Secondo i tifosi inglesi il giudice di gara ha favorito l’Italia. Per questo motivo su change.org è partita la petizione per chiedere che venga rigiocata la finale tra Italia e Inghilterra. Gli inglesi chiedono che la partita venga rigiocata e diretta da un arbitro imparziale. E con questo gesto hanno preso una lezione di calcio anche dai tifosi della Danimarca, che qualche motivo per protestare lo avrebbero avuto. Ma questa è un’altra storia.

Cosa succede adesso

E ora cosa succede? Assolutamente nulla. La petizione non è ufficiale, la Federazione inglese non è intenzionata a muoversi per vie ufficiali e non vuole assecondare l’iniziativa dei tantissimi tifosi che hanno firmato la petizione.

TAG:
calcio news Europei Inter Juventus milan

ultimo aggiornamento: 13-07-2021


Giochi olimpici, Montreal 1976: il boicottaggio dell’Africa e Nadia Comaneci

“Kiricocho”: Chiellini lancia l’anatema sui rigore Saka. Cosa significa la parola