Eurovision 2021, vincono i Maneskin. Il voto del pubblico decisivo per i vincitori del Festival di Sanremo che balzano in vetta alla classifica.

ROTTERDAM (OLANDA) – Dopo un anno di stop per la pandemia, ritorna l’Eurovision con l’edizione 2021 alla Ahoy Arena di Rotterdam. Una bella serata di musica che vede l’Italia in primo piano con i Maneskin, vincitori del Festival di Sanremo. Tra le sorprese del 2021, per quanto riguarda il voto del pubblico, ci sono la Finlandia e l’Ucraina. L’Italia sbanca con il voto del pubblico: quasi 400 voti che portano i Maneskin al primo posto in classifica sovvertendo il voto della giuria, che aveva portato la Svizzera al primo posto e aveva lasciato i vincitori di Sanremo fuori dal podio. Il pubblico invece rovescia le sorti della competizione regalando la vittoria ai rappresentanti dell’Italia. Secondo posto per la Francia e terzo posto per la Svizzera.

Eurovision Song Contest 2021

Elena Tsagkrinou (Cipro) apre la serata circondata delle diavolesse, le sue ballerine che infiammano la Ahoy Arena di Rotterdam. La serata entra nel vivo con Eden Alene (Israele) che mette in mostra un’estensione vocale invidiabile ed emozionante. Della lista dei favoriti per la vittoria finale, la prima ad esibirsi sul palco è Destiny (Malta) con la sua splendida Je me casse, una canzone coinvolgente e carica di energia.

L’esibizione di James Newman è sicuramente uno dei momenti salienti della serata. La sua Embers ha sonorità che rimandano agli anni Novanta. E gli anni Novanta piacciono, non c’è dubbio.

La prima scarica di rock della serata arriva dai Blind Channel (Finlandia) che fanno tremare le mura dell’arena con la carica della loro Dark Side.

I The Roop (Lituania) rappresentano forse una delle migliori sorprese di questa edizione degli Eurovisione. La loro canzone è irresistibile.

Tra i favoriti spicca anche Barbara Pravi con Voilà. La sua esibizione è sostanzialmente impeccabile.

Poco prima delle 23.00 si sono esibiti i Maneskin, i rappresentanti dell’Italia. I vincitori di Sanremo non hanno deluso le aspettative e hanno infiammato l’Areana con Zitti e Buoni.

Le giurie hanno premiato la Svizzera. Francia seconda, Malta terza. Seguono Italia e Islanda. Il voto del pubblico ridisegna la classifica: l’Italia balza al primo posto, la Francia arriva seconda, terza la Svizzera.

Eurovision 2021, i brani in gara

Una lunga serata con 26 Paesi protagonisti. L’Italia, come detto, è rappresentata dai Maneskin con il brano Zitti e buoni. Ecco tutti i brani in gara:

Albania – Anxhela Peristeri, Karma
Azerbaigian – Efendi, Mata Hari
Belgio – Hooverphonic, The Wrong Place
Bulgaria – Victoria, Growing Up Is Getting Old
Cipro – Elena Tsagkrinou, El diablo
Francia – Barbara Pravi, Voilà
Finlandia – Blind Channel, Dark Side
Georgia – Tornik’e Kipiani, You
Germania – Jendrik, I Don’t Feel Hate
Grecia – Stefania, Last Dance
Islanda – Daði & Gagnamagnið, 10 Years
Israele – Eden Alene, Set Me Free
Italia – Maneskin, Zitti e buoni
Lituania – The Roop, Discoteque
Malta – Destiny, Je me casse
Moldavia – Natalia Gordienko, Sugar
Norvegia – Tix, Fallen Angel
Paesi Bassi – Jeangu Macrooy, Birth of a New Age
Portogallo – The Black Mamba, Love Is on My Side
Regno Unito – James Newman, Embers
Russia – Maniža, Russian Woman
San Marino – Senhit feat. Flo Rida, Adrenalina
Serbia – Hurricane, Loco loco
Spagna – Blas Cantó, Voy a quedarme
Svezia – Tusse, Voices
Svizzera – Gjon’s Tears, Tout l’Univers
Ucraina – Go_A, Šum

Eurovision
fonte foto https://www.facebook.com/EurovisionSongContest

Gli Eurovision in Tv

In Italia la diretta della finale sarà su Rai 1. Il commento per questa edizione è stato affidato a Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio. La portavoce dell’Italia è Carolina Di Domenico.

I meccanismi di voto

I cantanti sono giudicati dalle giurie di ogni singolo Paese. A questi voti si sommano le preferenze espresse tramite il televoto.

TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 23-05-2021


Centri estivi 2021, le linee guida

23 maggio 1945, Heinrich Himmler si suicida con il cianuro. Aveva pianificato “la soluzione finale”