Ecco le parole di Lewis Hamilton dopo il podio nel Gran Premio d’Austria di F1. All’interno anche le parole di Mick Schumacher.

Terza posizione per Lewis Hamilton che si piazza alle spalle dell’antico rivale Max Verstappen nel Gran Premio d’Austria di F1. Vittoria invece meritatissima per il pilota monegasco Charles Leclerc.

Questo GP d’Austria è stato molto difficile in casa Mercedes sia con Russell che Hamilton. I due piloti, infatti, sono usciti fuori pista durante qualifiche del venerdì, creando seri danni alle loro monoposto costringendo agli straordinari i box.

Ecco le parole di Hamilton dopo il GP: “Pubblico incredibile questo weekend. Ieri non mi aspettavo di poter andare a podio, è stato un weekend piuttosto duro per noi. Ma sono grato perché come team abbiamo portato a casa un terzo e quarto posto, tanti punti. Ora guardiamo avanti e continuiamo a crescere. Ringrazio i ragazzi e le ragazze nel garage che hanno lavorato per ricostruirmi la macchina dopo venerdì. Sabato mattina avevo la macchina nuova di zecca. Purtroppo non hanno potuto riposare e li voglio ringraziare per aver fatto questo lavoro. Bisogna tenersi all’erta.”

Mick Schumacher
Mick Schumacher

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il pilota di giornata

Chi ha dovuto lottare con Hamilton è senza dubbio, Mick Schumacher che è stato premiato come MVP del Gran Premio d’Austria di F1: “Lottare di nuovo con Lewis è stato divertente. Mi sento molto meglio rispetto a ieri, ovviamente sapevamo che dovevamo gestire le gomme. Subito ho capito che non sarebbe stata una gara da una sola sosta dal comportamento delle gomme: c’era molto vento ed era difficile gestirle.

Aggiunge il tedesco: “C’è stato un miglioramento e oggi abbiamo confermato il nostro lavoro: credo che possa cominciare una stagione diversa per me, oggi mi sentivo molto forte. Credo che tanti ci abbiano sottovalutato all’inizio del weekend ed è bello dimostrar loro che avevano torto. Eravamo una delle vetture col miglior bilanciamento ed è per questo che siamo riusciti a fare così tanti sorpassi.

Conclude il figlio dell’ex campione del mondo, Michael: “E’ stata dura, ma siamo di nuovo a punti dopo Silverstone, tutto il team può essere davvero felice di questo risultato. Essere votato come pilota del giorno è grandioso, ringrazio tutti i tifosi“.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Formula 1

ultimo aggiornamento: 10-07-2022


F1, Gran Premio d’Austria: la Sprint Race viene vinta da Verstappen

Tutto sulla scatola nera per auto: cos’è, come funziona, da quando sarà obbligatoria