Sono queste le dichiarazioni dei pilota della Red Bull, Max Verstappen e Sergio Perez dopo le qualifiche del GP di Abu Dhabi F1.

Tutti vissero felici e contenti, sembra essere tornata la pace in casa team Red Bull che durante la qualifica del Gran Premio di F1 ad Abu Dhabi conquista la prima fila.

Max Verstappen partirà dal palo domani con una qualifica che suggella una ottima stagione. Anche per Perez va bene il secondo posto in griglia. In Q3 addirittura l’olandese ha provato a dargli la scia, strategia parzialmente riuscita all’inizio.

Sono queste le dichiarazioni post qualifica di Max Verstappen a Sky Sport: “La qualifica ha avuto alti e bassi. Siamo partiti bene, poi abbiamo pasticciato un po’. Non so perché, ma non riuscivo a mettere insieme il grip nei vari settori. Nel Q3 la situazione è tornata normale. Abbiamo avuto un piccolo spavento alla fine perché mi si è spento tutto in macchina prima dell’ultimo tentativo.

Conclude l’attuale campione del mondo olandese: “Abbiamo dovuto riavviare tutto in macchina ma poi per fortuna è andato tutto a posto. Sono molto contento per il fatto che entrambe le macchine sono in prima fila. Vogliamo vincere la gara e concludere al secondo posto in campionato ed è un ottimo punto di partenza per domani. Domani sarà una bella battaglia, ma abbiamo entrambe le macchine davanti e potremo gestire le cose come vogliamo.” In vista di domani.

Max Verstappen
Max Verstappen

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le parole di Perez

Ottima prova anche per Sergio Perez, velocissimo per tutto il weekend, che non riesce però a battere il compagno di squadra nella qualifica del GP di Abu Dhabi di F1.

Sono queste le parole del messicano a Sky Sport: “Per domani questo è un buon inizio. Non sono riuscito a fare l’ultimo passo nel Q3. L’ultimo tentativo non è stato abbastanza buono, siamo rimasti dietro. Ma va bene monopolizzare la prima fila, abbiamo fatto un ottimo lavoro.

Conclude così il Checo Perez: “Max è stato bravo, abbiamo lavorato insieme come team. Siamo stati forti e guardiamo con ottimismo a domani. Tifosi? Grazie a tutti i fan, spero che domani potremo fare una bella gara. Strategia? Sarà interessante, la Ferrari sarà forte e ci sarà anche la Mercedes. Sarà una gara interessante“.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Formula 1

ultimo aggiornamento: 19-11-2022


F1, Gran Premio di Abu Dhabi: vola Verstappen davanti a Russell

F1, Binotto: “abbiamo dimostrato di non essere maturi”