Ecco le parole dell’attuale campiona del mondo F1 Max Verstappen, sulle prove libere del Gran Premio dell’Olanda.

Sono queste le parole di Max Verstappen l’attuale campione del mondo di F1, nel Gran Premio dell’Olanda parla dopo le libere a Motorsport.nl: “Concludere così presto la FP1 è stato un peccato perchè volevamo provare le gomme soft a lungo, mentre con le hard non siamo riusciti a dare il massimo dato che c’era pochissimo grip. Sostanzialmente sono una sessione indietro agli altri.

Aggiunge il pilota della Red Bull: “Nella FP2 il set-up non è stato dei migliori, ma non puoi cambiare molto in un’ora. Ci siamo accontentati di quello che avevamo e, oggettivamente, non è stato grandioso. Ora abbiamo la serata per analizzare i dati e sono certo che potremo fare meglio.

Max Verstappen
Max Verstappen

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il team principal

Christian Horner team principal della Red Bull, parla a Sky Sport F1 per i problemi avuti a Max Verstappen nelle prime libere: “Max ha perso spinta gli abbiamo detto di riportare la macchina ai box per capire cos’era accaduto, ma finché non riavremo la vettura non avremo sufficienti informazioni. Sono certo che i meccanici sapranno trarre conclusioni rapidamente. Speriamo di poter recuperare il tempo perduto e quei 20 giri che ha perso Max oggi.

Conclude così il team principal della Red Bull: “Mi sembra un po’ prematuro per dirlo siamo in una buona posizione e abbiamo fatto una prestazione fenomenale a Spa, e dobbiamo proseguire così. Ma può accadere di tutto, ci sono cose che possono andare storte. Quello che abbiamo visto oggi dimostra che possono capitare giornate storte, dunque il nostro compito è quello di tenere la testa bassa e cercare di fare il meglio che possiamo in tutte le gare che rimangono.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Formula 1

ultimo aggiornamento: 02-09-2022


F1, Gran Premio d’Olanda 2022: ecco gli orari e dove vedere il GP

F1, Verstappen: “abbiamo lavorato tutta la notte”