Femminicidio in provincia di Brescia. Una donna di 49 anni è stata uccisa a martellate per strada. Fermato l’ex.

CASTEGNATO (BRESCIA) – Femminicidio a Castegnato, in provincia di Brescia, nella serata di mercoledì 20 ottobre 2021. Dalle prime informazioni riportate da La Nazione, una donna di 49 anni è stata uccisa a martellate dall’ex. L’uomo ha fatto chiamare i carabinieri e attualmente si trova in arresto.

Sono in corso le indagini per accertare meglio la dinamica di quanto successo. Nelle prossime ore l’uomo sarà ascoltato ancora una volta dagli inquirenti per provare a capire il motivo di questo gesto.

Super Green Pass, tutte le regole per viaggiare a Natale

Donna uccisa a martellate nel Bresciano dall’ex

La tragedia è avvenuta nella serata di mercoledì 20 ottobre 2021. Dalle prime informazioni, l’uomo avrebbe raggiunto la casa della sua ex e colpita a pochi metri dalla sua auto con un colpo di martello. E’ stato lo stesso aggressore a chiedere ai vicini di casa di chiamare i carabinieri.

Sul posto sono arrivati immediatamente i soccorsi e i militari. Il personale medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso. I carabinieri, invece, hanno arrestato il responsabile di questo omicidio. I punti da chiarire sono ancora diversi e per questo motivo si preferisce non escludere nessuna ipotesi.

Ambulanza
Ambulanza

Le indagini

Le indagini sono in corso per cercare di ricostruire meglio quanto successo. Il motivo dell’aggressione non è ancora chiaro e nelle prossime ore ci potrebbero essere importanti novità su questa vicenda.

Un femminicidio che ha sconvolto l’intera cittadina di Castegnato, piccolo centro in provincia di Brescia. La donna aveva anche una figlia di 17 anni nata dal primo di matrimonio e la stessa giovane potrebbe essere ascoltata dagli inquirenti per capire se in passato tra i due c’erano stati altri litigi. Una vicenda che ha ancora diversi punti da chiarire e sono in corso gli accertamenti.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 20-10-2021


Dramma a Roma, uomo investito e ucciso da metro

Coronavirus, tamponi in farmacia oltre l’orario di servizio e nei giorni di chiusura