Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla Ferrari più costosa: sapete qual è? E la più potente? Scopriamo insieme tutti i dettagli che bisogna conoscere.

Quando si parla di Ferrari si pensa all’eccellenza delle quattro ruote a livello mondiale. La casa di Maranello, infatti, è sinonimo di qualità assoluta, lusso e tradizione tutta italiana. Tra i moltissimi modelli che ne hanno fatto la storia, in primis le monoposto da corsa ma soprattutto, e nel nostro caso, le auto stradali, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Ma molti si chiedono quale sia la Ferrari più costosa? Si tratta di un’auto storica, che magari si acquista all’asta, o di una nuova che pochissimi fortunati hanno la possibilità di comprare? E inoltre, qual è la Ferrari più potente in assoluto? Queste sono tutte domande a cui daremo risposta, scendendo anche nel dettaglio dei vari modelli.

La Ferrari più costosa di sempre: qual è?

Certamente per ritrovare l’auto con il marchio del Cavallino Rampante più costosa di sempre si attinge alla storia del marchio, e in particolare sulle auto da corsa del periodo d’oro dell’automobilismo, ovvero gli anni ’60. Le cifre per poter acquistare una macchina del genere sono sulle decine di milioni di euro. Il modello che costa di più in assoluto è la Ferrari 250 GTO, che ha un valore record di 52 milioni di euro. Ovviamente per il prezzo ci si basa su una media, perché dei 39 esemplari realizzati della GTO al mondo alcuni sono stati venduti, soprattutto durante delle aste, per cifre ancora maggiori.

Per completezza, ecco altri modelli che possono fare la felicità perenne di qualsiasi appassionato, a patto che abbia un portafogli decisamente ampio. La Ferrari 290 MM Scaglietti Spyder è stata venduta per una cifra di 28 milioni di dollari nel 2016. Passando invece alle auto stradali, la Ferrari 365 P Berlinetta Speciale a tre posti è una vettura super esclusiva (ne sono stati prodotti solo due esemplari al mondo) e il suo valore è di più di 20 milioni di euro. Un’altra auto costosa è la Ferrari 250 Testa Rossa, prodotta in soli 22 esemplari, che ha un valore di 16,4 milioni di dollari.

Invece per quanto riguarda la Ferrari più costosa nuova, i prezzi diminuiscono leggermente, ma sono comunque su cifre a 6 zeri. La Ferrari Pininfarina Sergio, prodotta in 6 copie in omaggio al famoso designer, costa la bellezza di 3 milioni di euro.

Qual è la Ferrari più potente in assoluto?

Invece per quanto riguarda la potenza del motore di una Rossa della casa di Maranello, bisogna attingere a un modello recente. Esso è la Ferrari 812 Superfast, che possiede un motore 12 cilindri da 800 cavalli. Ovviamente parliamo di auto stradali, in quanto esistono dei modelli da competizione che sono superiori, e anche dai modelli prodotti limitatamente in serie speciali, che hanno però la differenza di avere un motore V12 posteriore.


Mercato auto, numeri in crescita rispetto al 2020 ma il confronto con gli anni pre-Covid è negativo

Antitrust avvia istruttoria nei confronti di comparatori di prezzo e di imprese assicurative