Emergenza Covid a Maiorca: 700 ragazzi positivi e più di 2.000 in quarantena per un focolaio. Indagini in corso sulle origini.

Maxi focolaio di Covid a Maiorca, dove si contano più di settecento studenti. Secondo le prime ricostruzioni, i ragazzi, provenienti da Madrid, Galizia, Comunità Valenciana, Paesi Baschi, Murcia, Castiglia-La Mancia, Aragón e Catalogna, festeggiavano la fine dell’anno scolastico.

Maxi focolaio a Maiorca, 700 ragazzi positivi al Covid e più di duemila in quarantena

Gli studenti hanno preso parte ad un concerto organizzato a Palma di Maiorca e a diverse feste organizzate per festeggiare la fine dell’anno scolastico. Secondo quanto riferito dai media, sono tremila gli studenti per i quali è scattata la quarantena.

Le autorità hanno avviato l’indagine per provare a risalire all’origine del contagio. Sotto la lente di ingrandimento sono finiti gli hotel e i locali pubblici, per capire se abbiano rispettato o meno le norme anti-Covid attualmente in vigore.

Il focolaio alle Baleari

Le autorità spagnole rendono noto che sono più di 1.100 i casi registrati in Spagna riconducibili al cluster registrato tra gli studenti che sono stati in gita tra Maiorca e Minorca.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Spiaggia Mare
Spiaggia Mare

Una battuta di arresto in vista della stagione estiva

Si tratta di una notizia che complica la stagione estiva di Maiorca, nota meta turistica che ogni estate accoglie turisti provenienti dalla Gran Bretagna e da buona parte dell’Europa. Il rischio è che l’isola debba introdurre nuove restrizioni per contenere la diffusione dei contagi.

Spagna, revocato l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto

Solo nella giornata di sabato la Spagna ha revocato l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto a meno che non ci trovi in situazioni nelle quali non sia possibile mantenere il distanziamento interpersonale. Si tratta della stessa strategia adottata dall’Italia, che ha revocato l’obbligo a partire dal 28 giugno.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

TAG:
coronavirus

ultimo aggiornamento: 29-06-2021


Sassari, bimba di 5 mesi trovata con una busta intorno alla testa: è gravissima

Milano, rissa davanti a McDonald’s. I ragazzi accusano i carabinieri di razzismo. La replica: “Presi a bottigliate”