Fratelli d’Italia continua a crescere e volta oltre il 30% confermandosi primo partito con ampio margine e lascia molto dietro Pd e M5S.

Il partito della premier Giorgia Meloni a due mesi dalle elezioni non ha mai calato il suo consenso, anzi continua la sua crescita. Nonostante i primi provvedimenti che hanno diviso l’opinione pubblica, Fratelli d’Italia si conferma in vetta come primo partito d’Italia con oltre il 30% dei consensi lasciando un solco enorme dietro di sé dove restano fermi Pd e M5S, i primi due partiti di opposizione.

Le ultime intenzioni di voto mostrano che tutte le altre forze politiche, esclusa Fratelli d’Italia, hanno subito un calo nei consensi. Secondo i sondaggi di Swg per La7, il partito di Giorgia Meloni ha oltre il doppio dei voti rispetto al M5S che da settimane si è posizionato secondo dopo aver superato il Pd in piena crisi con il congresso ricostituente.

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il primo partito in fuga dagli altri

Il sondaggio mostra che Fratelli d’Italia ha guadagnato lo 0,3% rispetto alla scorsa settimana arrivando a 30,4% mentre il M5S scende a 16,9% di poco sopra al Pd che resta al 16,2% guadagnando 0,2 punti di percentuale. Azione-Italia Viva superano la Lega stando sempre intorno all’8% mentre il partito di Salvini perde lo 0,5% e arriva a 7,6%. In calo dello 0,4% anche Forza Italia che si posizione a 6,4%. Dietro troviamo al 4% SI-Verdi e sempre al 3% +Europa.

Queste rilevazioni mostrano che il partito di Meloni ha guadagnato un nuovo record toccando il massimo storico di scavalcare il 30%. Un trend positivo che continua a mantenere nonostante i primi interventi di governo che avrebbero potuto far calare almeno di qualche punto di percentuale il consenso della premier e del suo partito.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 22-11-2022


Le novità sul reddito di cittadinanza: definitivamente abolito dal…

Letta: “Manifestazione contro manovra inadeguata”