Fulmine abbatte un campanile in provincia di La Spezia

Maltempo in Italia. Fulmine colpisce un campanile in provincia di La Spezia causandone il crollo parziale. Nessun ferito.

Paura a Beverino, piccolo comune in provincia di La Spezia, dove un fulmine si è abbattuto sul campanile della parrocchia di San Cipriano causandone il crollo parziale. Fortunatamente l’incidente è avvenuto in piena notte, in un momento in cui la strada sottostante, solitamente frequentata, era completamente deserta.

Crolla parte di un campanile in provincia di La Spezia

La parte superiore del campanile è crollata dopo essere stata colpita da un fulmine ed è precipitata sulla strada provinciale. Non si registrano feriti, ma diverse automobili posteggiate a pochi metri dal campanile sono rimaste gravemente danneggiate.

Immediate le segnalazioni ai Vigili del Fuoco che sono arrivati sul luogo del crollo e hanno messo in sicurezza la zona in attesa dei controlli da parte dei periti che dovranno ricostruire le dinamiche dell’incidente. Dopo i rilevamenti si procederà con le operazioni di rimozione delle macerie. Da valutare anche le condizioni del campanile per capire se il crollo parziale possa aver compromesso la stabilità rendendo quindi inagibili le strutture vicine.

Beverino
Fonte foto: https://www.facebook.com/andreacostaliguria/?tn-str=k*F

Allerta meteo in Italia

Nel primo fine settimana di settembre è prevista una nuova ondata di maltempo che interesserà in particolar modo il Nord Italia ma con rovesci anche di moderata intensità che riguarderanno gran parte della penisola. A causa del maltempo, l’aeroporto di Napoli è stato costretto a dirottare i voli verso il vicino aeroporto di Bari. Maltempo e disagi anche a Venezia. Cielo instabile anche al Centro Italia, sole sulle regioni meridionali.

Fonte foto: https://www.facebook.com/andreacostaliguria/?tn-str=k*F

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-09-2018

Nicolò Olia

X