Funghi magici e salute mentale: una nuova frontiera terapeutica
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Funghi magici e salute mentale: una nuova frontiera terapeutica

Funghi

Il centro in Oregon alla guida dell’innovazione: i funghi magici e la terapia con Psilocibina come nuova frontiera della salute mentale.

L’Epic Healing Eugene, situato in Oregon, è diventato il primo centro autorizzato in America per la somministrazione di psilocibina, una sostanza presente in alcuni funghi allucinogeni. Questo centro ha registrato una lista d’attesa di circa 3.000 pazienti, molti dei quali affetti da depressione, disturbi da stress post-traumatico e altre condizioni legate alla salute mentale.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Funghi

La Psilocibina: una “terapia rivoluzionaria”

Sebbene la psilocibina sia ancora illegale nella maggior parte degli Stati Uniti, la Food and Drug Administration (FDA) l’ha riconosciuta nel 2018 come una “terapia rivoluzionaria”. Questa affermazione è stata ulteriormente sottolineata dalla pubblicazione di linee guida per i ricercatori interessati a condurre studi clinici con farmaci psichedelici.

I pazienti che visitano l’Epic Healing Eugene sono accolti in ambienti confortevoli, dotati di materassi, tè alla psilocibina e campanelli eolici. Per circa sei ore, gli adulti di età superiore ai 21 anni possono sperimentare gli effetti della psilocibina, senza la necessità di una prescrizione medica. Gli esperti del centro hanno riferito che molti pazienti hanno avuto esperienze positive, sottolineando l’importanza di ulteriori ricerche in questo campo.

Il potenziale terapeutico della Psilocibina

Secondo alcuni studi, la psilocibina potrebbe modificare il modo in cui il cervello si organizza, offrendo nuove prospettive e aiutando le persone a superare problemi di natura mentale. Tuttavia, non tutti sono d’accordo. L’Oregon Psychiatric Physicians Association, ad esempio, ha espresso preoccupazione riguardo alla legalizzazione della psilocibina nel 2020, sottolineando possibili rischi e promesse fuorvianti.

Mentre l’interesse per i funghi magici e il loro potenziale terapeutico continua a crescere, è essenziale procedere con cautela e basarsi su ricerche scientifiche solide. Solo il tempo dirà se la psilocibina diventerà una terapia accettata e diffusa per la cura dei disturbi della salute mentale.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 17 Settembre 2023 11:47

La pesante accusa contro Russell Brand: ma lui nega

nl pixel