Gazidis-Milan, la trattativa si sblocca: in arrivo il nuovo ad rossonero

La trattativa tra Ivan Gazidis e il Milan sembra essere giunta a una svolta. L’attuale manager dell’Arsenal è pronto a assumere i poteri di ad del club rossonero.

Ivan Gazidis si avvicina al Milan. Dopo la frenata degli scorsi giorni, l’attuale manager dell’Arsenal – secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport – è pronto a assumere il ruolo di amministratore delegato del club rossonero dopo la fine del rapporto con Marco Fassone.

Accordo e missione

Sponsorizzato da Gordon Singer, figlio di Paul, Gazidis dovrebbe assicurarsi un ingaggio da 4 milioni netti a stagione più bonus. Il manager sudafricano avrà il compito di condurre il Milan sul piano dei conti al cospetto della Uefa per il Fair Play Finanziario. E poi, via alla missione di aumentare i ricavi del club rossonero. A lui spetterà il compito di riportare il Milan al top dal punto di vista economico.

Casa Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/GianlucaDiMarzio/

La carriera di Gazidis

Ivan Gazidis è attualmente chief executive dell’Arsenal, incarico assunto l’1 gennaio 2009. Nato a Johannesburg (Sud Africa) nel 1964, laureato a Oxford, il 53enne è entrato nel mondo del calcio negli Anni ’90 come uno dei fondatori della Major League Soccer, di cui è stato vice-commissario. In particolare, ha supervisionato le decisioni strategiche di marketing e businness, promuovendo la Concacaf. Conosce personalmente Paul Singer, il cui figlio è molto tifoso proprio dell’Arsenal. I Gunners, sotto la gestione di Ivan Gazidis sono arrivati a fatturare quasi 500 milioni, ai livelli del Psg e più della Juventus.

ultimo aggiornamento: 12-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X