GdS – Toni duri a Milanello: Montella a muso duro con i veterani e vola anche un secchio

Clima tesa a Milanello: Montella responsabilizza i veterani e vola anche un cestino.

Nervi tesi e caccia alle streghe in casa Milan dopo la serie di risultati negativi arrivati nell’ultimo mese tra campionato ed Europa League, anche se il pari contro l’AEK rappresentaun buon punto, condito però da troppi fischi per essere salvato

Le prime frizioni, o meglio le prime frecciatine sono arrivate nel pre partita di Milan-AEK, quando Massimiliano Mirabelli ha sciorinato davanti alle telecamere cosa non è andato e cosa non gli è piaciuto di quanto visto in campo. Un riassunto, cinico e forse minimalista, dell’inizio di stagione, dalla gara con la Sampdoria fino al derby, buono solo a metà. Vincenzo Montella, uno che le cose non le manda a dire, ha risposto con sano sarcasmo al termine della gara nonostante il verdetto del campo non abbia premiato il suo lavoro né rispecchiato le sue parole.

Massimiliano Mirabelli Modric Milan
MASSIMILIANO MIRABELLI

Nervosismo a Milanello, confronto duro tra Montella e i veterani

Dopo il summit con i dirigenti e il pranzo con Mirabelli, preceduto da un abbraccio ripreso dalle telecamere Mediaset, Montella a Milanello ha tenuto a rapporto la squadra puntando il dito contro i veterani, da cui avrebbe detto di aspettarsi qualcosa in più in questo momento di difficoltà. Secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, durante lo sfogo sarebbe volato anche un secchio (o un cestino), indice del fatto che la serenità palesata in conferenza stampa in realtà è solo un lontano ricordo.

ultimo aggiornamento: 21-10-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X