Gennaro Gattuso: “Il responsabile sono io…”

L’amarezza nelle parole di Gennaro Gattuso al termine di Rijeka-Milan: inizia con un pareggio e una sconfitta l’esperienza del nuovo tecnico rossonero.

Queste le dichiarazioni di Gennaro Gattuso ai microfoni di Sky al termine di Rijeka-Milan: “Fa male la sconfitta, fa riflettere. Oggi il responsabile sono io, la scelta di mettere questa squadra in campo è stata mia. Siamo troppo fragili, diamo la sensazione, alla prima difficoltà, di non riuscire a reagire. Dobbiamo migliorare in fretta. Formazione? La scelta è stata fatta per dare minutaggio a coloro che hanno giocato poco, la rifarei. Domenica abbiamo una partita importantissima, poi c’è la Coppa Italia“.

Gennaro Gattuso sulla questione societaria

Il tecnico del Milan Gennaro Gattuso ha poi parlato delle questioni societarie rinunciando anche coraggiosamente ad ogni tipo di alibi proprio nel giorno in cui si è parlato della possibile bocciatura da parte dell’UEFA: ““Abbiamo tanti di quei problemi all’interno della squadra… I problemi societari non mi riguardano e non credo ce ne siano. Dobbiamo riuscire a fare risultato e ad esprimere un buon calcio. C’è qualcosa di buono: il possesso palla, abbiamo provato ad attaccare la profondità. L’errore ci sta, ma non riusciamo a reagire e stare sul pezzo per 90 minuti”.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 07-12-2017

Nicolò Olia

X