Giacomo Poretti, "Ho avuto il coronavirus". L'attore parla della malattia

Giacomo Poretti, ‘Ho avuto il coronavirus’

Giacomo Poretti, “Ho avuto il coronavirus”. Il racconto dell’attore, venuto alla ribalta al fianco di Aldo e Giovanni.

Anche Giacomo Poretti ha avuto il coronavirus. L’attore, membro del trio comico Aldo Giovanni e Giacomo, ha raccontato la sua personale battaglia contro il Covid-19 e anche di quella che è la sua vita dopo la guarigione.

Giacomo Poretti, “Ho avuto il coronavirus”

Ai microfoni di Mario Calabresi sulla pagina Altre Storie, Giacomo Poretti ha confermato di aver avuto il coronavirus e di essere guarito. Ora le sue condizioni di salute fortunatamente sono buone e di fatto ha ripreso la sua vita di sempre. Anzi, qualcosa è cambiato e sicuramente qualcosa cambierà anche nel suo spettacolo teatrale Chiedimi se sono di turno, dedicato proprio agli anni in cui ha lavorato come infermiere. Sarà difficile non portare sul palco l’eredità del coronavirus.

“Torneremo in teatro e ripartiremo con il mio ultimo spettacolo ‘Chiedimi se sono di turno‘ dedicata agli undici anni in cui ho lavorato come infermiere. Ma con un nuovo prologo dedicato a questa vicenda: perché io so che cosa possono avere passato”, ha sottolineato Giacomo.

Giacomo Poretti

La ripartenza e il grande desiderio: portare un sorriso negli ospedali

Giacomo ha parlato di quelli che sono stati i primi sintomi della malattia, i primi campanelli d’allarme.

“Tantissima stanchezza: un mattino non sono riuscito neppure a svitare la moka del caffè, per darti l’idea di come mi sono sentito”.

L’attore ha poi parlato del futuro facendo sapere che sarebbe contento di poter continuare la sua tournée negli ospedali, per portare un sorriso a chi lotta e chi soffre.

“Non so quando potremo ripartire, ma mi piacerebbe farlo continuando la mia tournée negli ospedali. Sarà un modo per stare vicino a tante donne e tanti uomini che hanno vissuto settimane intere in trincea, ad affrontare un nemico sconosciuto e a doversi occupare di persone malate che, oltre a questo, sono rimaste separate dai loro affetti”.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

ultimo aggiornamento: 05-05-2020

X