Gianni Di Marzio è morto all’età di 82 anni. E’ stato lui a scoprire Diego Armando Maradona.

ROMA – Grave lutto nel mondo del calcio. E’ morto all’età di 82 anni Gianni Di Marzio, allenatore di Napoli e Catanzaro e la persona che ha scoperto Diego Armando Maradona. La notizia della scomparsa è stata data dal figlio Gianluca nelle prime ore di sabato 22 gennaio 2022.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Chi era Gianni di Marzio

Nato a Napoli l’8 gennaio 1940, Gianni Di Marzio ha interrotto la carriera da giocatore molto presto a causa di diversi infortuni. Terminata questa esperienza sul campo, ha deciso di iniziare la sua avventura da allenatore con l’Internapoli (come vice) e il Napoli (giovanili) prima di fare il suo esordio tra i professionisti sulla panchina della Nocerina.

Le sue esperienze più importanti sono sicuramente quelle tra il 1974 e il 1979 quando è stato protagonista sia con il Catanzaro (storica promozione in Serie A) e con il Napoli. Proprio durante l’esperienza sulla panchina partenopea ha scoperto un certo Diego Armando Maradona. Tra i due il rapporto è sempre stato ottimo e sono diventati subito grandi amici. La sua carriera è proseguita con Lecce, Genoa, Catania, Padova, Cosenza e Catanzaro. Negli ultimi anni tra il 1989 e il 1992 ha intrapreso una brevissima carriera di direttore sportivo sempre con Cosenza e poi con il Palermo.

Calciatore pallone
Calciatore pallone

La morte

La notizia della scomparsa del mister napoletano è stata data dal figlio Gianluca sui social. Immediato il cordoglio sui social e non si esclude la possibilità di un minuto di silenzio sui campi da calcio per ricordare una figura sicuramente molto importante e che ha dato molto a questo mondo sia come allenatore che dirigente.

Il calcio italiano perde sicuramente una figura di riferimento, ma siamo certi che grazie alla sua lunga avventura in questo mondo Gianni Di Marzio sarà ricordato anche dalle generazioni future.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 22-01-2022


Serie A, Hellas Verona-Bologna 2-1

Milan-Juve, Scaroni non ci sta: “Senza tifosi abbiamo perso 5 milioni”