Serie A, i risultati di venerdì 21 gennaio 2022. Verona-Bologna apre la ventitreesima giornata di campionato.

ROMA – Serie A, i risultati di venerdì 21 gennaio 2022. Nell’anticipo della ventitreesima giornata il Verona batte 2-1 il Bologna e rimane in scia delle prime.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Hellas Verona-Bologna 2-1: rimonta scaligera

Hellas Verona-Bologna 2-1

Marcatori: 13′ Orsolini (B), 38′ Caprari (V), 85′ Kalinic (V)

Hellas Verona (3-4-2-1): Montipò; Casale, Gunter, Ceccherini; Faraoni, Ilic (74′ Kalinic), Miguel Veloso (62′ Tameze), Lazovic (86′ Depaoli); Barak, Caprari (86′ Bessa); Simeone (63′ Lasagna). All. Tudor

Bologna (3-4-2-1): Skorupski; Bonifazi, Medel, Binks; Hickey (86′ Falcinelli), Dominguez N. (66′ Vignato), Svanberg, Theate (66′ Annan); Sansone N., Soriano; Orsolini (78′ Arnautovic). All. Mihajlovic

Arbitro: Sig. Matteo Gariglio di Pinerolo

Note: Ammoniti: Simeone, Gunter (V); Skorupski, Binks, Sansone N., Hickey (B). Angoli: 7-2 per il Verona. Recupero: 2′ p.t.; 5′ s.t.

Il match si sblocca alla prima occasione. Errore in disimpegno del Verona e Orsolini con il mancino batte Montipò. Il pareggio arriva sul finale del primo tempo. Cross di Lazovic e zampata vincente di Caprari.

Pallone Serie A
Pallone Serie A

La prima occasione nella ripresa è per Simeone, attento Skorupski. Poco dopo il portiere polacco risponde presente ancora sul Cholito. Ancora l’estremo difensore del Bologna attento su Caprari. Il Verona completa la rimonta nel finale. Palla in profondità per Lasagna, cross e colpo di testa vincente di Kalinic. Non c’è più tempo, vincono gli uomini di Tudor.

Gli scaligeri sognano l’Europa

Una vittoria sicuramente molto importante per il Verona. La squadra di Tudor sale a quota 33 in classifica e vede l’Europa sempre più vicina. Ora il sesto posto è a soli due punti anche se le tre squadre appaiate a 35 hanno partite in meno.

Per il Bologna, invece, è la terza sconfitta consecutiva e ora serve un cambio di passo per non compromettere l’ottimo lavoro fatto nella prima parte di stagione.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 21-01-2022


Orsato indisponibile: l’arbitro di Milan-Juventus sarà Di Bello

Calcio in lutto, è morto Gianni Di Marzio