Giorgia Meloni alla convention di Vox: "È il momento di scendere in piazza"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Giorgia Meloni alla convention di Vox: “È il momento di scendere in piazza”

Giorgia Meloni

Durante il collegamento con Vox, Giorgia Meloni ha ribadito l’importanza dei valori conservatori e la necessità di un’Europa rinnovata.

Giorgia Meloni, durante un videocollegamento con la manifestazione ‘Europa Viva 24’ organizzata dal partito spagnolo Vox a Madrid. Ha espresso parole di incoraggiamento e determinazione: “Cari Santiago, Jorge, amici di Vox e patrioti spagnoli, avete avuto il coraggio di resistere al pensiero unico dominante. I valori conservatori sono i pilastri della vostra vita e lottate per ciò in cui credete. Voi rappresentate l’unico futuro possibile per l’Europa“.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni

Un’Europa stanca e sottomessa

Meloni ha proseguito descrivendo l’Europa come “un continente stanco, sottomesso e coccolato che ha pensato di poter scambiare l’identità con l’ideologia, la libertà con la comodità. Oggi paga il prezzo delle sue scelte, ma non tutto è perduto. Quando la storia chiama, noi rispondiamo“. Rivolgendosi a Santiago Abascal, leader di Vox, ha ricordato il loro percorso comune iniziato nel Parlamento europeo nel 2019. Sottolineando come i loro detrattori abbiano finito per rafforzarli: “Ci hanno disprezzato, isolato e diviso, ma ci hanno reso più forti”.

Hanno detto che non saremmo stati all’altezza, che volevamo distruggere l’Europa, dicevano che non saremmo mai stati abbastanza credibili per contare, per essere decisivi. E mentre loro si godevano le loro rassicuranti certezze, noi abbiamo lavorato e guadagnato terreno, credibilità, spazio“, ha detto ancora la premier italiana Giorgia Meloni. “Ed eccoci qui ad andare avanti insieme. Oggi Fratelli d’Italia è il primo partito italiano e io ho l’onore di servire la mia nazione come capo del Governo“. Come riferito dall’ansa.it

Lavorare insieme per un’Unione Europea diversa

Meloni ha evidenziato i successi ottenuti finora: “Fratelli d’Italia è il primo partito italiano e io sono la prima donna a capo del Governo della destra nella storia della Repubblica italiana. Vox è diventato il terzo partito in Spagna, solido e ben radicato. Abbiamo il dovere di lavorare duramente e insieme per costruire un’Unione Europea diversa e migliore, concentrata sulle questioni più importanti come la difesa delle frontiere esterne“.

Nel suo intervento, Meloni ha criticato le politiche europee degli ultimi anni, accusandole di minare la libertà individuale e l’economia nazionale: “L’UE ha deciso cosa potevamo mangiare, come ristrutturare le nostre case, quale auto guidare, quale tecnologia utilizzare. Dobbiamo respingere questo attacco alla nostra libertà e difendere i nostri agricoltori, pescatori e piccole e medie imprese“.

Meloni ha anche affrontato temi sociali e culturali, opponendosi alla maternità surrogata e alle teorie gender nelle scuole: “Non è progresso permettere a uomini ricchi di comprare i corpi di donne povere o di scegliere i loro figli come prodotti da supermercato. Questo è oscurantismo, e siamo orgogliosi che il Parlamento italiano stia discutendo una legge per rendere la maternità surrogata un reato universale”.

Sono particolarmente orgogliosa del lavoro che abbiamo svolto negli ultimi mesi – ha detto Meloni realizzando un primo cambio di rotta nella gestione della politica migratoria: non più frontiere aperte e un eterno e inutile dibattito sui ricollocamenti, ma nuove politiche di cooperazione con i Paesi africani, di controllo delle partenze, di lotta ai trafficanti di esseri umani, di migrazione che può essere solo regolata, di accordi con Paesi terzi per l’esame delle domande di asilo“.

Meloni ha concluso il suo intervento con un appello all’azione e alla mobilitazione: “È il momento di scendere in piazza, spiegare ai nostri compatrioti cosa vogliamo fare nei prossimi cinque anni e lottare fino all’ultimo giorno della campagna elettorale. Siamo il motore del rinascimento del nostro continente“.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 19 Maggio 2024 19:01

Nuovo decreto di Matteo Salvini: come cambia tutto per le immobili

nl pixel