Chi è Giorgia Meloni: età, carriera, vita privata e patrimonio
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Tutto su Giorgia Meloni: la prima donna premier d’Italia

Tutto su Giorgia Meloni: la prima donna premier d’Italia

Dagli esordi in politica con Berlusconi all’elezione a presidente del Consiglio: i retroscena sulla vita della leader di Fratelli d’Italia.

Giorgia Meloni è una delle principali figure della politica italiana, leader di Fratelli d’Italia ed attuale presidente del Consiglio. Si tratta della prima donna a diventare primo ministro nel Bel Paese, un risultato raggiunto con le elezioni politiche del 25 settembre del 2022. Ecco tutto ciò che c’è da sapere su di lei.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Chi è Giorgia Meloni: la scheda

Nome e cognome: Giorgia Meloni
Luogo e data di nascita: 15 gennaio 1977, Roma
Segno zodiacale: Capricorno
Professione: Politica
Social: Facebook

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni

La biografia

Giorgia Meloni nasce a Roma il 15 gennaio del 1977 (il suo segno zodiacale è il Capricorno) da Anna Paratore, originaria di Messina, e Francesco Meloni, di origini sarde. Il padre, un commercialista di simpatie comuniste, si allontana dalla famiglia della politica quando lei aveva solo due anni e si trasferisce nelle isole Canarie. Lì si rifà una vita e ha altri quattro figli dalla seconda moglie prima di essere condannato a nove anni di carcere per traffico di droga.

Sua madre, Anna, cresce Giorgia e la sorella Arianna – nata nel 1975 – da sola e, per un po’ è anche scrittrice di romanzi rosa sotto lo pseudonimo di Josie Bell e Amanda King. La famiglia della politica, quando lei aveva tre anni d’età, si sposta dalla zona di Camilluccia al quartiere popolare della Garbatella.

Giorgia Meloni studia all’istituto professionale “Amerigo Vespucci” di Roma conseguendo il diploma di maturià linguistica con il voto di 60 su 60. A 15 anni, la politica diventa membro del Fronte della Gioventù, un’organizzazione del Movimento Sociale Italiano. Raggiunta la maggiore età, diventa la responsabile nazionale di Azione Studentesca.

La carriera

I primi passi nel mondo della politica dei “grandi” Giorgia Meloni li muove attorno al 1998, quando viene eletta consigliere della Provincia di Roma per Allenza Nazionale, carica che ricopre fino al 2002. Nel 2004 diventa presidente di Azione Giovani diventando la prima donna a ricoprire questo ruolo in un’organizzazione giovanile di destra. Dal 2004 al 2006, la Meloni lavora presso il quotidiano del partito, Secolo d’Italia, diventando giornalista professionista nel 2006.

A soli 29 anni è stata eletta alla Camera diventando la più giovane donna parlamentare della XV legislatura e ricoprendo il ruolo di vicepresidente di Montecitorio. Due anni dopo Berlusconi la inserisce nella sua squadra di Governo come Ministro per la Gioventù.

Dopo un breve periodo al fianco del Cavaliere, il 20 dicembre del 2012 lascia il partito del Popolo della Libertà per fondare Fratelli d’Italia. Il nuovo gruppo politico viene creato assieme a Guido Crosetto, Ignazio La Russa ed altri provenienti da Allenza Nazionae e dal Movimento Sociale Italia.

Nel 2018, alle elezioni politiche, Fratelli d’Italia prende il 4,3% delle preferenza rivelandosi come terzo partito del Centrodestra. Resta all’opposizione per dutta la durata della legislatura ed anche durante il governo di Mario Draghi. Nelle elezioni del 2022, invece, Giorgia Meloni fa ottenere a Fratelli d’Italia il suo miglior risultato della sua breve storia: il gruppo, con il 26%, è il primo partio alla Camera e al Senato.

Il patrimonio

Il reddito imponibile relativo al 2021 di Giorgia Meloni ammonta a poco più di 151 mila euro. La leader di Fratelli d’Italia aveva dichiarato 98 mila euro di redditi da lavoro dipendente e assimilati a cui vanno sommati 60 mila euro di altri redditi. In qualità di presidente del Consiglio, la politica dovrebbe avere uno stipendio di circa 6700 euro mensili.

La vita privata

Al fianco della leader di Fratelli d’Italia c’è stato per diverso tempo il giornalista Andrea Giambruno: i due non si sono mai sposati, ma hanno fatto coppia fissa per quasi 10 anni e nel 2016 sono diventati genitori della loro prima figlia, Ginevra. I due si erano conosciuti nello studio del programma di Mediaset Quinta Colonna e, come raccontato dalla Meloni, avevano idee molto diverse su parecchi temi, anche politici.

La loro relazione si è conclusa ufficialmente il 20 ottobre 2023. E’ stata Giorgia Meloni stessa a comunicarlo sui suoi social, dichiarando: “Le nostre strade si sono divise da tempo, ed è arrivato il momento di prenderne atto. Difenderò quello che siamo stati, difenderò la nostra amicizia, e difenderò, a ogni costo, una bambina di sette anni che ama la madre e ama il padre, come io non ho potuto amare il mio”. Tale post è arrivato dopo la diffusione di alcuni fuorionda del giornalista, che è stato colto fare commenti e battute giudicate volgari e sessiste nello studio televisivo del suo programma.

Dove vive

Una volta eletta premier, Giorgia Meloni ha rifiutato di trasferirsi nel lussuoso appartamento presente a Palazzo Chigi, riservato al presidente del Consiglio. La politica ha preferito rimanere nella sua casa a Mostacciano, un quartiere di Roma, dove vive con la figlia Ginevra.

Quattro curiosità su Giorgia Meloni

Di seguito, quattro curiosità su Giorgia Meloni:

Nel maggio 2021 è stato pubblicato il libro Io sono Giorgia. Si tratta di un’autobiografia della leader di Fratelli d’Italia che racconta la sua vita dall’ingresso in politica alla nascita della figlia Ginevra. E i numeri delle vendite sono da record. Secondo quanto riportato da Nielsen, la tiratura nei primi dieci giorni ha superato le 100mila copie.

Quando aveva 4 anni ha inavvertitamente dato fuoco a casa sua assieme alla sorella mentre giocavano con delle candele.

Da ragazza ha fatto da babysitter ad Olivia, la figlia di Fiorello.

Giorgia Meloni ama moltissimo il genere fantasy: la politica cita spesso “Il Signore degli Anelli” e la manifestazione di Azione Giovani da lei fondata, Atreju, riprende il nome del protagonista della “Storia Infinita“.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 20 Ottobre 2023 9:32

Chi è Pierpaolo Bombardieri, il segretario generale della UIL

nl pixel