Giovanni Toti rimane ai domiciliari: la decisione del gip
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Giovanni Toti rimane ai domiciliari: la decisione del gip

Giovanni Toti

Giovanni Toti resta ai domiciliari: accusato di corruzione e voto di scambio, vede rigettata l’istanza di revoca della misura cautelare.

Il governatore della Liguria, Giovanni Toti, continuerà a scontare gli arresti domiciliari. La decisione è stata presa dalla giudice per le indagini preliminari, Paola Faggioni che ha respinto l’istanza di revoca avanzata dal legale di Toti.

Decreto Salva Casa: ecco tutte le modifiche che potrai apportare alla tua abitazione

Giovanni Toti
Giovanni Toti

Caso Giovanni Toti: la parole del gip

Giovanni Toti, come riportato da Corriere.it, è agli arresti domiciliari dallo scorso 7 maggio. Le accuse che gli vengono mosse includono corruzione e voto di scambio, due reati particolarmente gravi nell’ambito della politica e dell’amministrazione pubblica.

La giudice Faggioni ha motivato il rigetto dell’istanza di revoca sottolineando il rischio concreto che Toti possa reiterare le condotte illecite.

È evidente, anche alla luce dei recenti sviluppi investigativi, la permanenza del pericolo che l’indagato possa reiterare analoghe condotte” ha dichiarato la giudice.

Il riferimento è alle prossime elezioni elettorali regionali del 2025, per le quali Toti aveva già iniziato la raccolta di fondi.

Le indagini e la richiesta di revoca

Durante le indagini, sono emerse prove di pressioni esercitate su Toti da parte di importanti figure imprenditoriali.

Rimane, pertanto, il pericolo concreto che l’indagato possa continuare ad agevolare gli interessi di tali gruppi imprenditoriali” ha, dunque, concluso la giudice Faggioni nel suo provvedimento.

Il legale di Toti, Stefano Savi, aveva presentato l’istanza di revoca della misura cautelare lo scorso 10 giugno, chiedendo almeno un’attenuazione della stessa.

Infatti, secondo il legale del Governatore: “La celebrazione della tornata elettorale supera una delle motivazioni addotte per la misura cautelare. Peraltro, la lista Toti non ha partecipato né alle elezioni europee né alle concomitanti amministrative“, ha spiegato Savi in una nota.

Tuttavia, non è dello stesso parere la procura di Genova che ha deciso quindi di esprimere un parere negativo sulla revoca.



Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 14 Giugno 2024 15:15

Ilaria Salis torna in Italia: tolto il braccialetto elettronico

nl pixel