Giro d’Italia, Filippo Ganna vince la quattordicesima tappa e si conferma il re della crono. Almeida resta in maglia rosa.

Filippo Ganna vince la 14^ tappa del Giro d’Italia con un’altra prestazione da fuoriclasse in assoluto. Nella giornata in cui doveva uscire allo scoperto i big, i candidati alla vittoria finale, il talento azzurro detta il passo. Un passo che nessuno riesce a tenere.

Giro d’Italia, Filippo Ganna vince la 14^ tappa: è lui il re del cronometro

Dici cronometro e devi pensare al campione del mondo Filippo Ganna che non delude e porta a casa un’altra vittoria di prestigio.

La quattordicesima tappa ha portato i ciclisti da Conegliano a Valdobbiadene lungo un percorso di 34,1 chilometri.

Buona prestazione anche del leader della corsa Joao Almeida che difende ancora la maglia rosa rafforzando la leadership. Limita i danni Vincenzo Nibali che guadagna una posizione in classifica a discapito di Pozzovivo e aspetta tempi migliori. E soprattutto le sue salite, dove può fare la differenza per riscrivere l’ordine della generale.

Di seguito l’ordine di arrivo della quattordicesima tappa

Filippo Ganna (Ineos) in 42’40”47

Rohan Dennis (Ineos) +26”

Brandon McNulty (UAE Emirates) + 38”’

Filippo Ganna
fonte foto comunicato stampa

La classifica generale e le maglie

Di seguito la classifica generale alla 14^ tappa del Giro d’Italia

1 – João Almeida (Deceuninck – Quick-Step)
2 – Wilco Kelderman (Team Sunweb) a 56”
3 – Pello Bilbao (Bahrain – McLaren) a 2’11”
4 – Brandon McNulty (UAE Team Emirates) a 02’23”
5 – Vincenzo Nibali (Trek – Segafredo) a 02’30”
6 – Rafal Majka (Bora – Hansgrohe) a 02’33”
7 – Domenico Pozzovivo (NTT Pro Cycling) a 02’33”
8 – Fausto Masnada (Deceuninck – Quick-step) a 3’11”
9 – Patrick Konrad (Bora – Hansgrohe) a 3’17”
10 – Jai Hindley (Team Sunweb) a 3’33”

Di seguito il report delle maglie

Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – João Almeida (Deceuninck – Quick-Step)

Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo Zanetti – Arnaud Démare (Groupama – FDJ)

Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Ruben Guerreiro (EF Pro Cycling)

Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – João Almeida (Deceuninck – Quick-Step), indossata da Brandon McNulty (UAE Team Emirates)

Per ulteriori informazioni consultare il sito ufficiale del Giro d’Italia.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
giro d'italia sport

ultimo aggiornamento: 17-10-2020


Sci alpino, doppietta italiana nel Gigante di Solden: Bassino davanti a Brignone

Nuoto, nuovo primato italiano per Benedetta Pilato