Conte, "In Cdm decreto che dichiara lo stato di emergenza per Venezia"

Conte, “In Cdm decreto che dichiara lo stato di emergenza per Venezia”

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte su Venezia: “In Cdm decreto che dichiara lo stato di emergenza per la città”.

Dopo aver visitato Venezia, il premier Giuseppe Conte ha delimitato il perimetro di quella che dovrà essere l’azione politica per risollevare le sorti di una città che vive uno stato di emergenza. La stima dei danni non è ancora definitiva ma si ragiona in termini di centinaia di milioni.

Giuseppe Conte, “In Cdm adotteremo il decreto che dichiara lo stato di emergenza per Venezia”

Il Presidente del Consiglio ha convocato un Consiglio dei Ministri per affrontare il problema con il suo governo. E per stilare un piano che possa essere efficace e di rapida esecuzione. “Per Venezia c’è un impegno a 360 gradi, c’è una situazione drammatica in una città unica, ci dobbiamo essere“, ha dichiarato il premier ai microfoni dell’Ansa. “Con il Cdm di oggi adotteremo il decreto che dichiara lo stato di emergenza per Venezia. Il Presidente della Regione ha richiesto il provvedimento“, ha poi aggiunto il premier al termine della riunione in Prefettura. “Questo ci consentirà di varare già la prima dotazioni finanziarie per quanto riguarda le spese di primo soccorso volte a ripristinare le funzionalità dei servizi“.

Giuseppe Conte
Fonte foto: https://www.facebook.com/GiuseppeConte64

Polemiche sul Mose, il premier: “Bisogna completare e mantenere l’opera”

Giuseppe Conte è tornato a parlare anche del MOSE, che aveva definito come un’opera in dirittura di arrivo. “Speriamo che l’impegno basterà, confidiamo di sì, è un’opera su cui ormai sono stati spesi tantissimi soldi ed è in dirittura finale, ora va completata e poi manutenuta“.

Alluvione a Venezia, il messaggio di Conte ai cittadini: “Siamo vicini a voi”

Il premier ha poi voluto mandare un messaggio ai cittadini di Venezia, che anche in questi giorni drammatici si sono contraddistinti per il loro impegno e per lo spirito di sacrificio. “Siamo vicini a voi e speriamo di prevenire queste situazioni drammatiche, perchè non si ripetano più“.

ultimo aggiornamento: 14-11-2019

X