Chiunque gestisca un sito internet conosce Google Analytics, può però capitare a volte che non funzioni: ecco allora cosa fare.

Chi lavora con i siti internet e ne gestisce anche solo uno con ogni probabilità conosce Google Analytics, lo strumento di Google che analizza le statistiche di un sito e fornisce un dettagliato report sulle visite al portale, su quante volte viene visualizzata ogni pagina, da chi, da dove arriva il traffico (se diretto, dai social, dai motori di ricerca o altro) e molte altre utilissime informazioni. A volte però può capitare di accorgersi che Google Analytics non funziona: cosa fare in quel caso? Tranquilli, la possibilità di vedere i dati riguardanti il nostro sito non sparisce.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Google Analytics non funziona: i problemi più comuni

Anche se può capitare di riscontrarli, fortunatamente non tutti i problemi che vi stiamo per elencare sono così comuni. Uno dei problemi più frequenti quando Google Analytics non funziona è dato dal numero sbagliato di utenti in tempo reale che stanno visitando il nostro sito.

Grafico dati Google Analytics
Grafico dati Google Analytics

Un altro indice di malfunzionamento del servizio è dato dalle pagine all’interno di Google Analytics che non caricano o dai dati riguardanti la panoramiche delle visualizzazioni che danno come valore 0, come se nessuno avesse cliccate sul vostro sito per un determinato periodo di tempo.

Oppure può anche capitare che le visualizzazioni totali del sito nel corso della stessa giornata risultino esattamente le stesse anche a distanza di ore o addirittura diminuiscano con il passare delle ore.

Google Analytics non funziona: cosa fare

Per molti dei problemi che abbiamo visto nel paragrafo precedente purtroppo non c’è una soluzione che dipende da noi. Quelli riguardanti il numero di utenti in tempo reale, le visualizzazioni di pagina totali durante la giornata sono errori che purtroppo sono comuni che dipendono esclusivamente da Google Analytics e in genere vengono risolti nel giro di qualche ora o al massimo qualche giorno.

Se dovessero capitare non significa che non potrete sapere i vostri dati reali, ma dovrete solo armarvi di pazienza e attendere che vengano risolti gli errori dal servizio di Google (se il problema è che Google è in down, è già capitato, oltre a non funzionare Analytics non funzioneranno anche tutti gli altri servizi di Google).

Nel caso invece in cui i dati riguardanti le visualizzazioni delle pagine abbiano tutte valore 0, il problema potrebbe non essere di Google Analytics: controllate di aver inserito correttamente eventuali tag o che l‘arco temporale che volete prendere in esame sia corretto.

Errori su Google Analytics: come riconoscerli

Ma come si fa a capire se gli errori di Google Analytics non dipendono da noi? Riconoscere gli errori dovuti a un malfunzionamento di Google Analytics è in genere abbastanza semplice. Parlavamo in precedenza dei problemi riguardanti gli utenti in tempo reale che stanno visitando il nostro sito.

Se improvvisamente (e inspiegabilmente) vedete dei picchi riguardanti le visite in tempo reale, sia in difetto che in eccesso, potrebbe essere causato da un errore del servizio di Google: a volte può capitare che il numero di utenti sul sito reale sia ben differente da quello mostrato da Google Analytics. Facciamo un esempio: se normalmente a una determinata ora ci sono 100 utenti sul vostro sito ma un giorno Google Analytics, sempre a quella determinata ora, ve ne segnala appena 10 o addirittura 800 (senza motivi apparenti) si tratta con ogni probabilità di un errore del servizio.

E’ ancora più facile capire se il numero di visualizzazioni di pagine in una giornata è corretto oppure no. Se il giorno seguente, ma si può verificare anche poco dopo la mezzanotte (aspettate magari una ventina di minuti), il numero di visualizzazioni di pagina del nuovo giorno rimane a 0 vuol dire che anche il dato delle visualizzazioni del giorno precedente non è reale. In questo caso dovrete solo pazientare e aspettare che Google Analytics aggiorni autonomamente i dati.

Google Adsense non funziona: cosa fare

Può capitare che quando Google Analytics non funziona, anche un altro servizio di Google molto utile a chi gestisce dei siti web abbia dei problemi: parliamo di Google AdSense. L’errore più frequente che può capitare di riscontare è la visualizzazione della dicitura “Nessun dato” nella pagina della Panoramica. Se il problema è legato alla piattaforma, sarà Google a risolvere.

A volte però può capitare che questo problema sia stato riscontrato solamente da chi utilizza Google AdSense tramite l’App sul proprio smartphone o non da chi invece consulta i dati direttamente dal sito tramite computer. In questo caso il consigliamo che vi diamo è quello di eliminare l’App dal vostro smartphone e installarla nuovamente.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 07-04-2022


Ecco le migliori App per pagare il parcheggio: sono gratis e facili da usare

Giardino, casa, sport: con Mediaworld e l’arrivo della primavera si riparte!