Un video-omaggio per Draghi realizzato dalla presidenza del Consiglio europeo e trasmesso nella riunione dei leader a Bruxelles.

Un vero e proprio omaggio dell’Europa al lavoro dell’uscente premier italiano Mario Draghi. In un video realizzato dal presidente del Consiglio Europeo, Charles Michel, le immagini che lo ritraggono nei panni di presidente del Consiglio lo onorano per tutto il lavoro svolto in questi anni. Dichiarazioni anche sulla guerra in Ucraina, in cui il premier ha combattuto fino all’ultimo.

Mario Draghi
Mario Draghi

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Un ringraziamento dall’Ue

La presidenza del Consiglio europeo ha realizzato un video in omaggio per l’uscente premieri Mario Draghi, trasmesso nella riunione dei leader a Bruxelles. Il video parte dal “Whatever it takes” di dieci anni fa, con una sequenza di immagini del primo summit a Bruxelles di Draghi nei panni di presidente del Consiglio nel maggio del 2021.

Poi si prosegue con le dichiarazioni sulla guerra in Ucraina, in cui si legge: “Nel corso di questi ultimi mesi non abbiamo fatto altro che diventare più uniti, questo è forse il fattore che ha più colpito la Russia. Putin non può vincere questa guerra”.

Infine le citazioni volgono l’attenzione sull’impegno del premier per il progetto europeo: “L’Unione europea sta diventando sempre più importante, sta diventando quell’istituzione a cui ormai tutti i Paesi d’Europa guardano come un’istituzione capace di dar loro stabilità, prosperità e sicurezza”. 

“Thank you, Mario. Arrivederci”. Così termina il messaggio finale nel video che il presidente del Consiglio, Charles Michel, ha pubblicato sui social per ripercorrere l’esperienza di Mario Draghi da presidente del consiglio.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 21-10-2022


Governo, Mattarella convoca Giorgia Meloni alle 16:30

Ultimo discorso di Draghi: Ue accoglie proposte italiane