Green Deal, investimenti per mille miliardi dall'Unione europea

Ue, mille miliardi di investimenti per il Green Deal

Investimenti per mille miliardi per il Green Deal. L’Unione europea prepara il terreno per la rivoluzione green che impegnerà i Paesi membri nei prossimi anni.

Ue, parte il Green Deal. Il vicepresidente della Commissione europea Valdis Dombrovskis, in occasione della plenaria del Parlamento ha annunciato l’inizio dei lavori per arrivare al traguardo di un’Unione europea a impatto zero.

Ue, via libera al Green Deal, investimenti mille miliardi di euro nei prossimi dieci anni

“Vogliamo raggiungere emissioni zero entro il 2050. Non possiamo fallire. Il piano per gli investimenti sostenibili adottato oggi dalla Commissione europea punta a mobilitare almeno mille miliardi di investimenti nei prossimi dieci anni […]. Quando si fanno investimenti occorre pensare verde”, ha dichiarato Dombrovskis.

C’è particolare attenzione ovviamente ai paesi del blocco dell’est, strettamente dipendenti dal carbone e che già nelle scorse settimane avevano espresso le proprie perplessità per il cambiamento forzato.

“Vogliamo consentire alle regioni carbonifere di abbracciare senza esitazione il Green Deal europeo. I lavoratori che perdono il lavoro dovrebbero essere aiutati per la riqualificazione. Ci sarà supporto per nuove infrastrutture, assistenza per la ricerca di lavoro, investimenti in nuove attività produttive. E anche le regioni in cui cesseranno le attività esistenti dovranno essere rigenerate”.

Parlamento Europeo
fonte foto https://www.facebook.com/europeanparliament/

I fondi ai Paesi membri

Ben un quarto dei bilanci dell’Unione europea sarà quindi investito nella rivoluzione verde dell’Ue, che destinerà quindi cento miliardi a tutti i paesi membri. Quelli strettamente dipendenti dal carbone dovranno godere di ulteriori vantaggi e sgravi economici.

ultimo aggiornamento: 16-01-2020

X