Il Green Pass europeo sull’App Io: gli italiani avranno la certificazione in formato digitale sull’applicazione della Pubblica Amministrazione.

Dal 1 luglio il Green pass europeo sarà disponibile sui nostri smartphone: la certificazione verde infatti sarà disponibile nel nuovo aggiornamento dell’App Io, l’applicazione della Pubblica Amministrazione.

Il Green pass europeo sull’App Io

La notizia è stata comunicata da Vittorio Colao, ministro per l’innovazione. Il Green pass europeo, in vigore dal prossimo 1 luglio, sarà a disposizione anche sull’App Io. Niente fogli di carta o certificati da mettere in tasca, quindi. La certificazione verde sarà a disposizione sui nostri smartphone. L’app Io, evidenzia Colao, ha caratteristiche in linea con le indicazioni dell’Unione europea, quindi il certificato potrà essere mostrato direttamente dall’Applicazione della Pubblica Amministrazione.

La posizione del Garante della Privacy

Il Garante della Privacy ha dato parere favorevole per il caricamento del Green Pass sull’App Immuni ma ha rinviato il via libera per quanto riguarda l’App Io per una serie di criticità riscontrate.

Smartphone
Smartphone

Green Pass europeo: cos’è, come funziona e quanto vale

Il Green pass europeo è il certificato con il quale ci si potrà spostare tra i Paesi dell’Unione europea per motivi di turismo, quindi anche senza un motivo di necessità o lavoro. La certificazione viene rilasciata al completamento del ciclo di vaccinazione (quindi dopo la somministrazione della seconda dose), dopo la guarigione dal Covid (che deve essere certificata) o dopo un tampone con esito negativo effettuato nelle 24 ore che precedono la partenza. La durata del pass è di un anno.

Coronavirus
Coronavirus

I lavori di preparazione

Al momento sono in corso i preparativi per procedere con il caricamento del pass sull’App Io. Bisogna creare una rete informativa collegata all’anagrafe vaccinale e con le strutture che gestiscono i dati sui tamponi e sui test. Le informazioni dovranno essere condivise con l’applicazione che in questo modo potrà sbloccare il Green Pass sull’App del soggetto che ha ottenuto il certificato.

Cadono le restrizioni per chi ha il pass

La buona notizia è che, nel momento in cui entrerà in vigore il Green Pass, i singoli Paesi non potranno più procedere con nuove restrizioni. Niente più quarantena obbligatoria, ad esempio, per chi ha la certificazione.


Mottarone, un errore umano dietro al tragico incidente della funivia? E c’è il giallo dell’ultimo guasto

Migranti, dramma in Libia: cadaveri di bambini sulla spiaggia. Camps, “Vergogna Europa”