Guerra in Ucraina: il racconto della giornata con gli ultimi aggiornamenti

19.15 – Il capo dell’amministrazione militare della regione di Lugansk Sergiy Gaidai, citato dalla Cnn, ha riferito che la chiesa della città oggi é stata bombardata dai russi.

17.45 – “La situazione a Mariupol potrebbe portare a un blocco dei negoziati”. Questo quanto afferma Il ministro degli Esteri ucraino Dymtro Kuleba aggiungendo che non ci sono state recenti comunicazioni diplomatiche tra la Russia e il suo Paese.

16.00 – Il premier ucraino, Denys Smihal, ha affermato che la citta’ di Mariupol non e’ “ancora caduta” perche’ i soldati che la difendono “combatteranno fino alla fine“.

15.00 – La Bulgaria ha ordinato alle autorità portuali del Paese, di sospendere l’ingresso delle navi russe e la fornitura di servizi a qualsiasi nave battente bandiera russa.

14.15 – “Gli occupanti saranno responsabili di tutto ciò che hanno fatto in Ucraina”: così ha scritto su facebook il presidente ucraino Zelensky pubblicando le foto della distruzione causata dai bombardamenti russi nelle città del Paese.

12.40 – Kiev: oltre 1.000 corpi di civili ritrovati nella regione

11.00 – Oggi non sono previsti corridoi umanitari perché Ucraina e Russia non sono riusciti a raggiungere un accordo sul cessate il fuoco. Il vice primo ministro ucraino Iryna Vereshchuk ha scritto su Telegram: “Questa mattina non siamo riusciti a negoziare un cessate il fuoco sulle vie di evacuazione con gli occupanti. Ecco perché
sfortunatamente, oggi non apriremo corridoi umanitari”.

10.05 – Zelensky: “A Mariupol situazione disumana”

09.10 – Secondo i dati dell’Ufficio del procuratore generale, dall’inizio della guerra in Ucraina sono morti 202 bambini e 361 sono rimasti feriti.

08.30 – Il generale russo, Milhail Mizintsev, ha lanciato un ultimatum ai combattenti ucraini ancora presenti a Mariupol: ha ordinato di cessare le ostilità e deporre le armi entro oggi. “A tutti coloro che depongono le armi è garantita la vita”.

07.30 – Il ministro della difesa russo citato dal Tass dichiara che Mariupol è stata “ripulita” dalle truppe ucraine. Mosca annuncia che 1.464 militari ucraini si sono arresi a Mariupol.

05.10 – Abramovich a Kiev per far riprendere i colloqui di pace

Riproduzione riservata © 2022 - NM

live

ultimo aggiornamento: 17-04-2022


Live 16 Aprile Guerra in Ucraina: Bombardato aeroporto di Oleksandria.

Shanghai, primi decessi da Covid: possibile proroga del lockdown